BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Frana nella notte: chiusa la strada per i Piani dell’Avaro

E' stata precauzionalmente chiusa la strada comunale che dal Colle della Maddalena porta ai Piani dell’Avaro di Cusio a causa di una valanga nella notte tra giovedì e venerdì, all’altezza della partenza del sentiero per il rifugio Benigni.

Più informazioni su

E’ stata precauzionalmente chiusa la strada comunale che dal Colle della Maddalena porta ai Piani dell’Avaro di Cusio a causa di una valanga nella notte tra giovedì e venerdì, all’altezza della partenza del sentiero per il rifugio Benigni.

I Piani dell’Avaro sono situati alla fine di una strada stretta ma asfaltata che da Cusio si dirige a nord-ovest. Per raggiungere Cusio si prosegue lungo la strada provinciale della Val Brembana in direzione di Piazzatorre. Passato il Bivio per Foppolo si gira a sinistra in località Olmo al Brembo e si prosegue lungo la strada principale che attraversa più avanti gli abitati di Averara e Santa Brigida. Arrivati a Cusio si segue lungo la strada principale fino ai Piani. I Piani dell’Avaro sono un altopiano situato a nord di Cusio, in alta Val Brembana, leggermente sopra i 1.700 metri. 

Situati ai piedi del Monte Avaro, nel territorio del comune di Cusio, i Piani dell’Avaro ospitano in estate dei pascoli di bovini, mentre in inverno ospitano una pista di sci di fondo e degli impianti di risalita che servono piste da discesa facili e di breve percorrenza. Alcune baite servono i visitatori con servizio bar e ristorante. La zona è frequentata inoltre da sci-alpinisti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Livia Corbellini

    conosco bene quella zona con le sue montagne ,meta delle nostre passeggiate durante le vacanze estive ,ormai sono anni che non vado più ..ma i bei ricordi non svaniscono