BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lo spot contro l’omofobia dei Lions Bergamo con Carlo Gabardini -Video

"Uno di noi è gay, ma il culo ve lo facciamo tutti". Con grandissima ironia i Leoni bergamaschi hanno voluto dire "no" all'omofobia con un video tanto bello quanto spettacolare che vede la straordinaria partecipazione dell'attore Carlo Gabardini, noto al pubblico per l'interpretazione di Olmo in "Camera Cafè".

Più informazioni su

"Uno di noi è gay, ma il culo ve lo facciamo tutti". E’ con questa frase, ironica e piccante al punto giusto, che i Lions Bergamo hanno voluto gridare in modo forte e chiaro il loro "no" deciso all’omofobia. Un simpaticissimo video, girato con la regia di Federico De Musso, che ha visto anche la straordinaria partecipazione di Carlo Gabardini, noto al pubblico italiano per l’interpretazione di Olmo nella famosa sitcom televisiva di Mediaset "Camera Cafè".

L’attore è balzato agli onori della cronaca lo scorso 31 ottobre 2013 quando, scosso dal suicidio del 21enne romano maltrattato perché gay, ha scritto una toccante lettera pubblicata dal quotidiano "La Repubblica" condannando l’omofobia e facendo coming out per la prima volta. "Lo dico solo ora – ha scritto Gabardini – non perché me ne vergognassi, ma perché credevo che non fosse una cosa importante per il pubblico. Ma se questa mia ‘non notizia’ può salvare un ragazza dal suicidio, allora lo dico: io sono gay".

Ecco il video integrale dei Lions Bergamo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gigi

    i Lions hanno almeno raggiunto uno scopo : che si parli di loro, poiche’ i frequenti articoli su BergamoNews circa le loro imprese sportive contano quattro gatti, anzi lions, di appassionati

    1. Scritto da Piero

      peccato non sia venuta a te un idea così…
      con la tua squadra dell’ oratorio per farlo così federe ai tuoi 23 amici peccato…
      potevi vantarti coi i tuoi avversari nel campionato provinciale(magari sezione che ne so isola e val san martino)
      Eh già peccato

  2. Scritto da antonio

    Ribadisco come già detto altre volte che un gay ha diritto a vivere la propria vita in maniera dignitosa e ad essere rispettato come persona. Non smetterò mai di pensare e dire che il matrimonio è solo tra un uomo e una donna e che i bambini hanno bisogno di un papà e di una mamma e non di un genitore 1 e di un genitore 2. Se per questo sarò considerato omofobo sarò fiero di questo

    1. Scritto da lotty

      Tu puoi non smettere mai di pensare come vuoi ma il matrimonio fra persone di sesso diverso si farà anche in Italia prima o poi. Più prima che poi nonostante te!

    2. Scritto da gio

      solito discorso a vanvera. e se due genitori divorziano?via i figli? e se uno dei genitori muore? via i figli? e un uomo che picchia la moglie è meglio di due madri che amano i loro figli? concedere un DIRITTO come il matrimonio ad altre persone come influisce sulla tua vita? cosa ti toglie?

      1. Scritto da ohibo!

        E dove sta scritto che questo “diritto” si debba chiamare matrimonio?

  3. Scritto da Almir San Martin

    La migliore iniziativa e targata Bergamo, Go Lions.!!

  4. Scritto da Andrew

    Grandissimi Lions…!!! Complimenti per il messaggio e per il bellissimo video

  5. Scritto da W V.E.R.D.I.

    Non vorrei passare per il bastian contrario ma continuo a non capire dove sia il problema. Si parla di questa omofobia come se fosse una piaga. Ma chiseenefrega di questi gay. A stare a sinterbloro sei omofobo anche se dici che ti prude il naso. Che tutta ste energia venga messa per contrastare problemi seri e non per ste fesserie

    1. Scritto da Oscar

      Un sintomo dell’omofobia è pensare che l’omofobia non sia un problema. “Chiseenefrega di questi gay”: Questi gay sono i tuoi amici, i tuoi parenti, i tuoi colleghi, i tuoi figli. Persone che a volte soffrono a causa di una mentalità violenta ed egoista, purtroppo ancora diffusa. E’ una questione di solidarietà umana di base. Se non riesci a capire questa cosa, vuol dire che hai molto spazio in te per diventare una persona migliore.

    2. Scritto da Ferguson

      Più che per bastian contrario mi sembra che puoi passare per insensibile…ah, a proposito….questa é una cosa seria.

    3. Scritto da rugsti

      Concordo

    4. Scritto da andrea

      Pero’ ha perso pure tempo a scrivere quanto sopra… poteva impiegare per primo meglio il proprio tempo , no ?
      Le contraddizioni umane .

    5. Scritto da lotty

      No, lei non è un bastian contrario, lei è un omofobo!

      1. Scritto da rugsti

        quanta retorica ETEROFOBA in questi commenti. Sempre più d’accordo con VERDI e gli altri comuni mortali.

        1. Scritto da andrea

          eterofobia ?
          non ho mai sentito di ragazzi etero picchiati perche’ eterosessuali…di ragazzi picchiati , derisi , emarginati perche’ omosessuali purtroppo è all’ordine del giorno.

          1. Scritto da tormentoni

            E pensare allora all VIOLENZA sulle donne e sui bambini? Che magari è appena appena più diffusa DA SEMPRE in tutto il mondo, Italia non da meno? Questa ossessione omofona (figlia di alcune lobby) è eterofoba. Retorica. Perché la violenza non è un’esclusiva degli omosessuali: mai sentito parla dei lobby omosessuali? Le manca un pezzo…

          2. Scritto da andrea basilico

            mai sentito parlare del femminicidio ? sempre per mano maschile e generalmente della stessa famiglia…
            iniziamo ad imparare e professare il rispetto reciproco ed anche… l’italiano.

          3. Scritto da il prof?

            Caro andreuccio, il femminicidio è un forma di violenza. e – ne vuol convenire – non certo l’unica. Come professore ha qualche vacatio… ci vediamo a settembre

          4. Scritto da lotty

            E l’omofobia non è violenza?

          5. Scritto da rugsti

            ma lei sa leggere? o guarda solo quello che le torna buono? … mah

  6. Scritto da Paola

    bellissima iniziativa e video davvero divertente. GO LIONS!

    1. Scritto da Ferguson

      Brava Paola!

  7. Scritto da raider

    Grandi Lions !!!

  8. Scritto da matteo

    davvero un’iniziativa meritevole.
    lo sport deve lanciare messaggi positivi come questi.
    sostengo la campagna per quanto possa servire.