BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gori gioca d’anticipo Ecco i primi manifesti: “Deciso, innovativo”

Giorgio Gori anticipa tutti. I primi manifesti del candidato sindaco di centrosinistra sono stati posizionati in alcune vie della città. Il volto di Gori è accompagnato dagli slogan “Deciso, innovativo X Bergamo”, il logo “Giorgio Gori sindaco” e la scritta “Bergamo cambia passo”. Nessuna traccia, almeno per ora, dei simboli dei partiti e dei gruppi politici che lo sostengono: Partito democratico, Patto civico, Sinistra Ecologia e Libertà.

Più informazioni su

Giorgio Gori anticipa tutti. I primi manifesti del candidato sindaco di centrosinistra sono stati posizionati in molte vie della città. Il volto di Gori è accompagnato dagli slogan “Deciso, innovativo X Bergamo”, il logo “Giorgio Gori sindaco” e la scritta “Bergamo cambia passo”. Nessuna traccia, almeno per ora, dei simboli dei partiti e dei gruppi politici che lo sostengono: Partito democratico, Patto civico, Sinistra Ecologia e Libertà. Si tratta di un primo approccio “super partes” alla lunga campagna elettorale che attende Gori e il suo comitato elettorale. E’ in fase di definizione anche la lista civica che porterà il nome del candidato. Tra i nomi dovrebbero esserci Robi Amaddeo, titolare del ristorante Mimmo in Città Alta, l’avvocato Omar Hegazi, entrambi già candidati nel 2009 con la lista Bruni. Spazio anche ad alcuni “GiovaniXGori” per intercettare il consenso “giovane”.

Anche Franco Tentorio scalda i motori. Come cinque anni fa, l’organizzazione elettorale del candidato di Forza Italia, Lega Nord, Nuovo Centrodestra, Udc e Fratelli d’Italia si insedierà al Tentorio Point. Non più in via Borfuro, ma dal lato opposto della piazza conosciuta come “vasi”, affacciato su via Sant’Orsola. I primi incontri sono serviti per sfogliare la margherita dei nomi dal inserire nella lista civica. Ancora da definire invece lo slogan per replicare l’efficace “Uno di noi” del 2009.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Floriano

    Niente da dire sulla persona ma la mia domanda è: Gori è di sinistra? un miliardario amico del Berlusca con una casa in città alta rappresenta perfettamente il popolo di sinistra? Boh i tempi sono proprio cambiati.

  2. Scritto da sinisstradeche

    da circa 40 anni ho il diritto di voto. Per le comunali di Bg , per la prima volta voterò a destra. Con un candidato come Gori come potrei fare diversamente? Alle europee voterò a sinistra, se ci sarà la lista voterò SEL.
    Il PD deve sapere che mi ha tradito sia con renzi che con gori.

  3. Scritto da Amarcord

    Ah , i bei tempi dei manifesti di Tentorio con gli incrociatori che sprezzanti del pericolo solcavano il Morla per la sicurezza dei cittadini !

  4. Scritto da ru

    Sarà un bel “tipo” (edulcorazione), buono per chi cerca una bella immagine. Su questo batte Tentorio e Zenoni. poi?

  5. Scritto da voltaire

    La città sta perdendo posizioni in tutte le classifiche inerenti la qualità della vita,le strade sono un gruviera,la microcriminalità impazza, le attività chiudono come mai in passato e la gente continua stupidamente a ragionare in termini di destra e sinistra come se il buonsenso dipendesse dallo schieramento politico .

  6. Scritto da Nc

    Tentorio:”uno di noi”. Non era forse uno slogan? È normale che in campagna elettorale si usino, come è normale fare dei cartelloni (soprattutto se non sei il sindaco uscente). Tentorio ha immobilizzato la città, per quanto mi riguarda le sue battute e la piacioneria se le può tenere. Servono IDEE nuove e non possono arrivare certo sa uno che è da 44 anni in consiglio.

    1. Scritto da wiw

      Beh, intanto lo slogan di Tentorio non aveva il tono presuntuoso di questo per Gori. E ad oggi di grandi idee anche il candidato in questione non mi sembra che abbia fatto sfracelli. Un’avvocatura un po’ scarsa, la sua

  7. Scritto da Giuseppe

    Se la forza di Gori è la comunicazione non è che parte bene…già i sondaggi sono pessimi avanti così e non arriva neanche al 40%…la sinistra ha sbagliato ancora candidato

  8. Scritto da Elena

    Chi si loda si imbroda!
    Giorgio cambia responsabile della comunicazione, hai ancora tempo!

  9. Scritto da pippo

    Subito tutti a commentare…con la ragione in tasca e spirito polemico. I manifesti non sono il programma e sono sintetici e con scopo pubblicitario. Il programma arriva a breve (come quello degli altri). Vale per tutti. Giudichiamo le proposte, non solo ad antipatia/simpatia.

    1. Scritto da Aimè

      Ho cercato il famoso programma e ho scoperto che ha corso (e vinto le primarie) senza avere un programma. Come avranno gli elettori delle primarie scelto lui sugli altri?
      MISTERO BUFFO|
      E nemmeno ora con i manifesti fuori questo qua ha uno straccio di programma, evidentemente pensa che non serve……

    2. Scritto da Desperados

      Solo per quello che hai pensato e poi, ahime’, scritto… mi stai gia’ antipatico.

      1. Scritto da Desperados

        Ma come ho risposto al commento di Pippo.. e mi ritrovo sotto il commento di risposta di aime’ fatto successivamente al mio. Qui qualcuno gioca sporco. Meditate gente

  10. Scritto da RICK

    Bastasse una faccia sorridente,degli slogan ad effetto per vincere le elezioni…….La sinistra,poi, è storicamente brava a dare l’immagine di pulizia,onestà, unità, purezza,solidarietà, altruismo… Ma dietro ad una scrivania emergono sempre divisioni,protagonismi, beghe….

  11. Scritto da Paolo

    Deciso. Innovativo. Ma è un elettrodomestico?

  12. Scritto da ottone erminio

    Sicuramente un ottimo manager-imprenditore che si presta alla politica con la già nota tecnica mediatica, che lascia dubbi sulla reale concretezza dei programmi. Sbaglierò, ma ho la vaga impressione che non farà molta presa sugli elettori bergamaschi

  13. Scritto da Magister

    Quale innovazione? In perfetto stile dell’ex datore di lavoro, ora pregiudicato, mi pare inizi una campagna incentrata sulla persona, ora che si è fatto candidare a Sindaco e digerire da un partito irriconoscibile al quale potresti far candidare anche topo gigio, basta dire che i tempi sono cambiati e che i topi non sono più quelli di una volta! Fatto da boy scout e da mollaccioni senza la schiena dritta, scalato da avvocati, commercialisti e professionisti in varie salse

  14. Scritto da alberto

    Bravo Gori almeno qualche idea nuova e ricordati le piste ciclabili. Tentorio in questi cinque anni cosa ha fatto?.

    1. Scritto da usiamo il cervello

      da sinistra dico che Tentorio non ha fatto niente, ma sicuramente non ha fatto i danni che ha fatto Bruni (via Autostrasdsa, ex Sace, ex Enel, PGT che ha massacrato il territorio, sviluppo illegale dell’aeroporto, etc. Solo se Gori proponesse l’esatto contrario avrebbe qualche speranziella di farcela. Ma se il buongiorno si vede dal mattino (vedi aeroporto) mi sa che è molto dura

      1. Scritto da Usiamolo il cervello

        Anno 2003 Valutazione Impatto Ambientale sviluppo aeroporto (che dista 3,5km dal centro città, tanto che ora qualcuno parla di fare abbassare le case vicino a Città Alta):
        > richiesta/previsione SACBO fino a 67mila movimenti=decolli+atterraggio
        > amministrazione Tentorio+Veneziani=Zero osservazioni al piano
        … della serie chi ha massacrato il territorio …

        1. Scritto da usiamo il cervello

          Vedo che Lei non è molto informato. Anno 2004, amministrazione Bruni, l’assessore Grossi firma il verbale della Conferenza dei Servizi che fissa il limite di Unità di Traffico (passeggeri e merci) a 6.174.000 e poi lo tiene nascosto e lascia che crescano fino a oltre 9 milioni, nel 2006 Bruni approva il piano di compatibilità urbanistica di un aeroporto che non rispetta i limiti e le prescrizioni del VIA, il divieto dei voli notturni…. etc. etc. Basta o vuole altre notizie?

          1. Scritto da polaroid

            quando è stato superato il limite fissato di 6.174.000 ? chi e quando ha approvato e fatto diventare ufficiale la rotta (sperimentale da parte dell’amministrazione bruni) sopra colognola? durante l’amministrazione Tentorio! usiamo anche la memoria, please!

  15. Scritto da Andy baumwolle

    Slogan slogan slogan
    Mai contenuti?
    Gori crede di essere ancora il televisione

  16. Scritto da nino cortesi

    Mettono in campo tutta la loro potenza finanziaria.
    Ma, sorpresa!
    Vince il M5*.

    1. Scritto da democratico

      Ma dove, Ma come e soprattutto ma quando?
      Rino l’unica cosa che vince il M5S è l’oscar per le espulsioni, ne resteranno solo due!

  17. Scritto da Cris

    Speriamo almeno che paghino la tassa di affissione!

  18. Scritto da il polemico

    certo che per gli elettori del pd,trovarsi a votare un personaggio che ha fatto per decenni la propria fortuna alle dipendenze del tanto odiato,mafioso,frodatore berlusca è il massimo della coerenza,sempre che quel partito farlocco ne abbia almeno una.per ora non pare proprio…….e si presenta con il solito slogan che poi non si rispetta mai

    1. Scritto da biba

      caro polemico, ricordati……il datore di lavoro é una cosa la politica é un’altra , di che tendenza é il tuo datore di lavoro ? e Tu?……non c’è bisogno di chiederlo.

      1. Scritto da il polemico

        Sono un lavoratore autonomo, e sono di sinistra. Tanto per capirci non voterò Gori ma Gargano.

      2. Scritto da luca

        il datore di lavoro è una cosa la politica è un’altra…

        lo stile di vita invece è proprio lo stesso…sfilate di moda, SUV, palazzo sulle mura, moglie dello show business, villa a Formentera, conto corrente multimilionario…cosa c’entri tutto questo con la sinistra e con il PD non è dato sapere.