BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Chi è la donna? Quale ruolo nella società? Un incontro a Sorisole

Il Comune di Sorisole e l'associazione Sathya Sai promuovono l'incontro dal titolo "La donna: chi è? E come può trasformare il mondo?" in calendario venerdì 21 marzo alle 20.30 al centro civico di Petosino.

Chi è la donna? Qual è il suo ruolo nella famiglia e nella società? E’ mutata la sua funzione nel corso degli ultimi decenni? Domande alle quali la cultura odierna dà risposte che non sempre riflettono ciò che le donne sentono di essere, non sempre riflettono le loro potenzialità e capacità. Il Comune di Sorisole e l’associazione Sathya Sai promuovono l’incontro dal titolo "La donna: chi è? E come può trasformare il mondo?" in calendario venerdì 21 marzo alle 20.30 al centro civico di Petosino. La conferenza abbinata a un dialogo interattivo col pubblico farà riscoprire chi è la donna: la sua realtà più profonda, un tesoro inestimabile per la famiglia e per il mondo intero.

La conferenza è ispirata dagli insegnamenti di Sathya Sai, Amma, Gandhi, ecc. maestri universali che mettono in risalto il ruolo fondamentale della donna quale madre, educatrice, insegnante spirituale, portatrice di purezza e virtù. La conferenza sarà tenuta da Annalisa Cavalieri, educatrice ai Valori Umani.

Nella sala San Pietro del Centro civico di Petosino sarà allestita anche la mostra "L’energia della donna per l’amore del mondo" che raccoglie gli scatti di Angela Marotta. Le fotografie sono state realizzate nei villaggi dell’India e ritraggono momenti di vita quotidiana delle famiglie indiane. L’allestimento è diviso in sei fasi: la maternità, i figli, la scuola, la donna, la madre e la nonna. Alle fotografie sono state abbinate le citazioni di Sathya Sai che danno importanti insegnamenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.