BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tributo a De Andrè All’O’dea’s il concerto degli Ottocento

Venerdì 21 marzo l’irish pub bergamasco ospiterà il gruppo musicale per un omaggio all’indimenticato cantautore genovese.

Più informazioni su

L’Irish Pub O’dea’s ospita il concerto degli Ottocento per una serata a Fabrizio De Andrè. L’appuntamento, in programma venerdì 21 marzo dalle 20 alle 3 a Bergamo in via Borgo Palazzo, 211, sarà l’occasione per riascoltare le canzoni più amate dell’indimenticato cantautore genovese.

Gli “Ottocento” sono nati dall’amore per la musica, la poesia ed i contenuti delle composizioni del cantautore genovese, scomparso nel 1999. Ad animare il progetto tanta passione, dedizione e la voglia di far conoscere canzoni e temi che sono parte integrante della cultura musicale italiana e non solo. Attraverso l’esecuzione sia dei brani più conosciuti sia di quelli meno noti, il gruppo porta ad avere un quadro d’insieme del lavoro di “Feber”; ripropongono, infatti, le canzoni con gli arrangiamenti originali degli album, dei famosi concerti del 1979 con la Premiata Forneria Marconi e degli ultimi concerti del 1997-98 con il figlio Cristiano. Tutto il concerto è suonato rigorosamente dal vivo. Il repertorio è vasto e ben arrangiato, frutto di numerosi concerti in teatri, feste all’aperto e locali.

Il gruppo è composto da sei elementi: Marco (voce e chitarre), Fernando (chitarre), Gigi (tastiere e pianoforte), Elisabetta (violino), Andrea (basso), Alessandro (batteria e percussioni).

È possibile avere ulteriori informazioni consultando il sito internet www.ottocento.org O’dea’s Irish Pub si può contattare inviando un’email all’indirizzo di posta elettronica info@odeaspub.it e chiamando il numero 035298511 (dalle 18 in poi).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.