BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alla libreria Feltrinelli incontro con Sabina Spada e il suo primo romanzo

Sabina Spada giovedì 20 marzo è alla Feltrinelli per incontrare i lettori e presentare il suo esordio coraggioso che ha il sapore e l’intensità della vita vera.

Più informazioni su

Giovedì 20 marzo alle 18.30 alla Feltrinelli di via XX Settembre Sabina Spada incontra i suoi lettori in occasione della pubblicazione del romanzo ‘La casa trasparente’.

Un esordio coraggioso che ha il sapore e l’intensità della vita vera. Ilaria e Paolo: una giovane coppia con una bambina da crescere, tanti progetti e tutta la vita davanti. Poi, l’impensabile.

In un giorno qualunque il loro destino cambia per sempre. Un mercoledì di giugno inizia come tutti gli altri giorni, con la sveglia del cellulare che suona alle sette in punto. Ma per Ilaria quello non è un giorno come tutti gli altri. Paolo, il padre di sua figlia Chiara che ha appena due anni, smette di respirare.

Nel silenzio degli ultimi momenti di sonno rubato agli impegni quotidiani succede tutto. Per madre e figlia si solleva il sipario su una scena improvvisamente vuota, con un presente che si srotola crudele e un futuro pieno di interrogativi che ora diventa difficile persino immaginare. Ilaria attraversa l’esperienza del dolore senza nascondersi, in un viaggio lungo ma necessario: un passaggio obbligato oltre il quale, col passare del tempo, si può intravedere il germogliare di una vita nuova. Un lavoro duro e feroce che faticosamente restituisce infine la possibilità di nuove speranze, nuove felicità.

Con la sua prosa forte e asciutta, Sabina Spada guarda dritto negli occhi la paura più grande di tutti noi: il vuoto lasciato dalle persone che amiamo.

Un coraggioso romanzo d’esordio nel quale l’autrice costruisce con la parola una casa trasparente in cui il dolore e la mancanza trovano un diverso riflesso.

Sabina Spada è nata a Busto Arsizio, in provincia di Varese, nel 1970. Laureata in filosofia alla Statale di Milano, diplomata a Londra in danza contemporanea, è giornalista professionista. Attualmente lavora nella redazione del settimanale Intimità e collabora con il mensile Arte.

La casa trasparente è il suo primo romanzo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.