BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Questa sera in Tv Tema europeo per Ballarò “Immaturi” in prima visione

Ecco i programmi per la serata di martedì 18 marzo. Attualità e dibattito per Rai3. Sfida Western per RaiMovie e Iris. Nuova fiction per Rai1. Serie TV e programmazione leggera completano il panorama della televisione generalista.

Ecco cosa propongono in prima serata martedì 18 marzo i principali programmi televisivi italiani:

Su Rai1, ammiraglia del servizio pubblico, dalle 21.10 sarà trasmesso il primo appuntamento con la nuova fiction “Per amore del mio popolo”. Targata Rai e dedicata al celebre parroco anti-camorra don Giuseppe Diana, la fiction è interpretata da un bravissimo Alessandro Preziosi.

Rai2 propone alle 21.10 una puntata “Made in Sud”. Una trasmissione di cabaret che va in onda ora su Rai2 ma iniziò ad essere trasmessa nel 2009 da MTV e Comedy Central. La maggior parte degli artisti che provengono dal teatro Tam, lo storico locale di cabaret napoletano, saranno introdotti da Gigi e Ross con Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci.

Rai3, alle 21.05, ha in programma l’appuntamento settimanale con il programma d’attualità “Ballarò” condotto da Giovanni Floris. L’apertura del comico Maurizio Crozza anticiperà i dibattiti dedicati alle elezioni europee. Molte infatti le liste per le prossime elezioni che non avranno un leader eleggibile in Europa: Renzi, Berlusconi, Tsipras e Grillo. Ospiti della serata saranno: Debora Serracchiani del Pd, l’economista Fiorella Kostoris, Mara Carfagna di Forza Italia, il giornalista Paolo Mieli, il giornalista Enrico Mentana e lo scrittore Aldo Nove. Infine a parlare dei problemi della precarietà del lavoro e del nuovo Jobs Act il ministro del lavoro Giuliano Poletti.

Rete 4, per le 21.15, propone il classico “Nati con la camicia”. Il film con Bud Spencer e Terence Hill è un cult. Rosco Fraker è uno stravagante ventriloquo che gira il mondo in pattini a rotelle, Doug O’Riordan un ex-detenuto dal pugno facile e il cuore tenero, appena uscito di galera. I due si incontrano in un bar, nel bel mezzo di una rissa di cui essi stessi sono i principali protagonisti! E fra una scazzottata e l’altra, si ritroveranno implicati nelle più improbabili fatalità.

Su Canale 5, alle 21.10, il film “Immaturi”. Raoul Bova e Ambra Angiolini impegnati nelle vicende di Giorgio e Luisa e i loro amici. Giorgio è uno psichiatra infantile che va in crisi alla notizia che potrebbe diventare padre. Lorenzo, un agente immobiliare che per nulla al mondo lascerebbe il letto a castello e la colazione a letto che gli assicura la permanenza in casa dei genitori, Luisa è una manager separata con una figlia meno distratta di lei. Poi ancora, Francesca, una chef che cerca di disintossicarsi dall’appetito sessuale, Piero un dj che ascolta ogni notte le nostalgie altrui vivendo immerso nelle proprie e Virgilio quello che con una bugia, vent’anni prima, ha disintegrato il gruppo. Ora però i sei ex compagni di liceo si ritrovano, alla soglia dei quarant’anni, quando una raccomandata del ministero della pubblica istruzione annulla il loro esame di maturità e li obbliga a rifarlo.

Su Italia 1, alle 21.10, è in programma una nuova puntata della serie “Arrow II”. Diggle e Felicity sono in viaggio per l’isola di Lian Yu alla ricerca di Oliver, che ha lasciato Starling City dopo il devastante terremoto artificiale che ha colpito The Glades e la sua incapacità di evitarlo. Convinto a tornare a casa, Oliver scopre che la situazione è anche peggiore di quanto immaginasse. Isabel Rochev sta preparando una scalata ostile della Queen Consolidated, Thea si rifiuta di visitare Moira in carcere, Roy sta cercando di colmare il vuoto lasciato dal Giustiziere, e Laurel sta lavorando con l’ufficio del procuratore distrettuale decisa a catturarlo.

Alle 21.10 su La7 va in onda la nuova puntata di “Sex and the City” . Nata da un’idea di Darren Star e basata sull’omonimo, fortunato romanzo di Candace Bushnell, la serie “Sex and the City” viene trasmessa fra il 1998 e il 2004 dalla tv via cavo americana HBO e, in Italia, da TMC, La 7 e Canal Jimmy. 94 episodi in 6 stagioni, 7 Emmy Award, 8 Golden Globe. Numeri impressionanti, che da soli però non bastano a rendere l’eccezionalità di una serie che ha fatto epoca.

RaiMovie, alle 21.15, propone il film “Blindman”. Un classico dei western. Per denaro, un pistolero cieco si impegna a procurare donne ai minatori del Texas che vogliono sposarsi. Sulla sua strada trova due messicani che lo ostacolano: uno lo sistema, mentre l’altro va ad offrire le donne ai soldati di El General. Sarà una lotta lunga e senza quartiere fra il pistolero, il messicano, El General e le donne contese.

Su Iris, canale Mediaset dedicato al cinema, alle 21.10, andrà in onda per il ciclo “C’era una volta il western” il film “Assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford”. Nuova trasposizione cinematografica della vita del celebre fuorilegge americano Jesse James, inseguito da innumerevoli cacciatori di taglie, interessati a intascare il lauto compenso per la sua cattura. Ma Jesse non sospetta che la vera minaccia si nasconde tra le fila dei suoi uomini più fidati.

Cielo, canale in chiaro di Sky, propone per le 21.10 la trasmissione di intrattenimento “Hell’s Kitchen” nella quale un indiavolato Gordon Ramsey mette a dura prova i concorrenti che lavorano nella sua cucina.

Dmax, alle 21.10, propone l’appuntamento con la serie dedicata alle auto storiche “Affari a tutti i costi”. Il canale generalista del digitale terrestre manda in onda due nuovi episodi in cui le avventure del team formato da Brandon e Lori Bernier: marito e moglie tentano di aggiudicarsi i migliori box messi all’asta tra quelli abbandonati nei depositi.

RealTime, alle 21.10 manda in onda una nuova puntata di “My cake design: la battaglia dello zucchero”. Durante la puntata una coppia di amici si sfida nella preparazione di incredibili creazioni in pasta di zucchero in vista di un’occasione speciale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.