BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Provocazione dei 5 Stelle: spray contro i parassiti anti-casta in Regione

"Spray contro i parassiti anti-casta". Con bombolette spray i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle hanno provocato gli altri consiglieri presenti nell'aula del Pirellone, sede della Regione, a Milano.

Spray contro i parassiti anti-casta, gli spruzzi sono arrivati dai consiglieri del Movimento 5 Stelle che al Milano, prima della seduta del Consiglio regionale della Lombardia. Un gesto provocatorio che ha animato gli animi presenti in aula martedì 18 marzo a Milano. Molti consiglieri regionali di altri gruppi politici hanno protestato duramente contro l’atteggiamento dei 5 Stelle. C’è stato anche un battibecco sulle scale fra i 5 Stelle e il presidente dell’Aula, Raffaele Cattaneo (Nuovo cendtro destra).

L’intervento dei Grillini era contro i costi della politica e ha visto la partecipazione anche del consigliere bergamasco M5S Dario Violi. La protesta è nata dal rifiuto degli ex consiglieri regionali in pensione di rinunciare ai vitalizi che costano ogni mese ai contribuenti lombardi 620mila euro, oltre sette milioni l’anno, spesso ottenuti attraverso il versamento di contributi molto inferiori all’ammontare dell’assegno erogato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da kurt Erdam

    Grande contributo per superare la crisi che ci sta attanagliando.Si fanno la bocca larga perché hanno rinunciato a qualche soldo ma con quello che costano per fare queste stupidate restano i più inutili Se vogliamo che l’Italia si riprenda dobbiamo evitare di spendere qualcosa di meno per qualcuno di inutile.Meglio pagare qualcosa di più ad un nostro rappresentante che però faccia qualcosa di più utile del giocare.Con queste bombolette entreranno soldi in tasca a grillo come per il blog

    1. Scritto da Sergio

      Ah, non le bastano i miliardi di euro che ci costa la casta che ci ha affossato così profondamente, per farle sospettare che non esiste il rapporto “+emolumenti = maggior qualità del lavoro svolto”? Accidenti, dobbiamo lavorare ancora molto…… Avanti M5S! (anche senza la goliardata delle bombolette, che di sicuro sono state pagate con soldi privati per evitare insinuazioni ed illazioni).

      1. Scritto da kurt Erdam

        E la presenza di tutti questa gente che non ha fatto e non fa assolutamente nulla di concreto,pur riccamente pagata da noi,è la dimostrazione di ciò.Alla fine con questi concetti i deputati in parlamento saranno i più incapaci e i più disonesti perché chi vale qualcosa si sentirà più realizzato facendo altro.Chiaro che i compensi non devono essere troppo esagerati ma neppure inferiori a quello che porta a casa un pizzaiolo.Però grillo,comunque,i miliardi se li tiene.

        1. Scritto da La verità fa male

          Guardi che “riccamente pagati da noi” ci sono anche stati governanti che hanno fatto cose concrete: hanno rubato o mal governato. Solo che lei fa solo e sempre l’elenco dei grillini e di quelli di destra tra i “cattivi” e gli “inutili”, e invece di fronte ai numerosi casi conclamati di incapacità amministrativa a sinistra lei fa precisazioni, distinzioni, diventa garantista, cincischia, cambia discorso ecc….

  2. Scritto da avanti m5s

    Vinciamo noi!

    1. Scritto da Avanti Savoia

      No, vinciamo noi , abbiamo più possibilità.

  3. Scritto da carlo

    ma è normale, figli di un pagliaccio, fanno pagliacciate ,e un peccato perché il problema è serio

    1. Scritto da Leo

      intanto il M5S lo affronta! nel modo a 5 Stelle…. ma lo affronta mentre i partiti ci gongolano all’interno da almeno 40 anni. Adès basta!

  4. Scritto da Buonanotte

    Poveretti , ricordate la lega col cappio ? Mezzucci per emergere dal nulla della propria consistenza.

  5. Scritto da nino cortesi

    Si battono prendendo più voti, non con le bombolette.

  6. Scritto da La verità fa male

    Tra i “parassiti della casta” ci sono anche quelli che guardano le partite in streaming mentre in Parlamento si discute, i consiglieri che anzichè fare il loro dovere si divertono a giocare con lo spray, i parlamentari ex giudici rissaioli e quelli che dormono, sbadigliano, e quelli che affettano mortadelle al Senato. Se entriamo nel merito dei singoli partiti, M5S compreso, ce ne sono veramente pochi che non hanno mai fatto quello che descrivo in questo mio post…

    1. Scritto da pierdudu

      magari quei pochi sono i legaioli???????dai c illumini anche stavolta

    2. Scritto da pierdudu

      magari quei pochi sono i legaioli???????dai c illumini anche stavolta

  7. Scritto da ulissebg

    inclusi i loro? quelli che guardan le partite in streaming in aula, quelli che si addormentano in aula e via dicendo? beh sarebbe perfetto fuori TUTTI inclusi i loro…

    1. Scritto da poeret

      p.s. per chi on conosce (e parla)
      i vitalizi sono già stati banditi dalla regione lombardia e quindi anche per i 5 stelle, qui si chiede la rimodulazione su metodo contributivo come per tutti i normali cittadini. Poi se a Lei va bene che tipo, non so..la Minetti prenda il vitalizio dopo aver fatto 2 o 3 anni i nregione, va beh :-/

      1. Scritto da La verità fa male

        Prenderanno il vitalizio (oltre alla Minetti) anche il deputato che guarda le partite in streaming durante i lavori parlamentari, quello che dorme in aula, quello che affettava mortadelle al Senato… mentre se un tizio qualsiasi sul luogo di lavoro viene sorpreso ad affettare mortadelle o a dormire, non solo non prende il vitalizio, ma sono cavoli amari per lui !!

    2. Scritto da pierpa

      fai tenerezza nella difesa dei partiti.. che ci guadagni? Se ti informassi un po’, invece di spararle solo per denigrare, loro (come l ichiami tu) già hanno dato un taglio ai proprio stipendi e li versano regolarmente in un fondo per l’aiuto alle imprese (a credito dello stato/regione).

      1. Scritto da ulissebg

        pierpa…aggiungo…ho messo fuori TUTTI i parassiti…non mi sembra di difendere nessun partito che non ho votato e non voterò….il primo partito in italia è l’assenteismo…forse qualcuno lo dimentica sempre…se gli altri fanno schifo100 e questi 85 (debite proporzioni) è lecito criticare pure quel 85 di schifezze o si deve passare per difensori dello schifo totale degli altri?

      2. Scritto da ulissebg

        pierpa…a domanda secca risposta secca….quanto costa un deputato m5s nel bilancio dello stato cioè nelle tasche di tutti i cittadini? …..tirendiconto.it…. stornano in media il 15% in quel fondo ma a libro paga dello stato nonostante guardano lo streaming delle partite di calcio al pari dei cazzoni di altri partiti che giocano a solitario…costano dai 16-21mila euro lordi a mese….son pubblici grazie a loro i rendiconto…2-3mila euro stornati su un costo di 21 16-21mila euro?.

        1. Scritto da risposta secca!

          http://www.tirendiconto.it/trasparenza/