BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In Messico per lavoro, muore in spiaggia tecnico di Locate

Era in Messico per lavoro, per una convention sulla manutenzione, Massimiliano Cavenati. Al termine del meeting si è concesso una passeggiata con i colleghi lungo la spiaggia di Veracruz. Lì è stato colto da un malore ed è morto.

Era in Messico per lavoro, per una convention sulla manutenzione, Massimiliano Cavenati. Al termine del meeting si è concesso una passeggiata con i colleghi lungo la spiaggia di Veracruz. Lì è stato colto da un malore ed è morto.

Massimiliano Cavenati abitava a Locate, frazione di Ponte San Pietro: dipendente della Tenaris, avrebbe dovuto rientrare in Italia domenica, ma sabato ai famigliari, la moglie Isabella e i figli Beatrice e Alberto, hanno invece ricevuto la dolorosa notizia.

Ora si attende il rientro della salma: Tenaris, nel dirsi vicina alla famiglia, sta fornendo l’appoggio per riportare Max in Italia quanto prima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da francesca

    Io li conoscevo bene ma sopratutto conosceva alberto suo figlio, mi dispiace un sacco per la loro perdita perche si vedeva che erano una famiglia unita dall’ amore…..

  2. Scritto da francesca

    Io li conoscevo bene ma sopratutto conosceva alberto suo figlio, mi dispiace un sacco per la loro perdita perche si vedeva che erano una famiglia unita dall’ amore…..