BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Chiara è stata un’eroina” Fiaccolata per la 26enne annegata per il suo cane

Il gruppo animalista Human Half organizza una veglia in ricordo della ragazza di San Giovanni Bianco che domenica è morta nel Brembo per cercare di salvare il suo amato Labrador. Oggi alle 15 i funerali

Una fiaccolata per non dimenticare Chiara Pirola e il gesto eroico che ha fatto per cercare di salvare il proprio cane.

E’ in programma il prossimo 16 aprile una serata in ricordo della 26enne di San Giovanni Bianco che domenica pomeriggio è morta annegata sotto gli occhi distrutti del fidanzato Dario e della zia, dopo essersi tuffata nel Brembo per cercare di portare a riva Danny, il suo amato Labrador che era caduto in acqua mentre stavano passeggiando a riva. 

La fiaccolata è stata organizzata dal gruppo animalista Human Half: "Io e il mio gruppo di sostegno animali abbiamo organizzato un evento per Chiara Pirola, la studentessa che è morta per salvare il suo cane -spiega una delle coordinatrici-. L’evento è indirizzato a tutti e si tratta di una fiaccolata che ognuno può organizzare nella priopria città, tutti lo stesso giorno per Chiara che per noi è un’eronia da non dimenticare. Abbiamo scelto il 16 aprile come data, a un mese esatto dalla sua morte". 

La morte di Chiara Pirola ha colpito molto la comunità bergamasca e non solo. La ragazza, grande appassionata di animali, è stata tradita proprio dall’amore per il suo Danny. Conosciuta e ben voluta da tutti anche a San Pellegrino, dove lavorava come pizzaiola, viveva con il padre e il fratello nella casa in centro a San Giovanni Bianco in via Capretta. La sua famiglia, qualche anno fa, era già stata colpita da un grave lutto, con la scomparsa della madre per un male incurabile. 

I funerali di Chiara Pirola saranno celebrati oggi, martedì 18, alle 15 nella chiesa parrocchiale di S.Giovanni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.