BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scugnizzi e prostitute Massimo Ranieri a teatro sui migranti del ’29

Al teatro Crystal sabato 15 e domencia 16 Massimo Ranieri e Maurizio Scaparro raccontano la traversata e la storia della povera gente sul pirografo Duilio verso il Sudamerica.

La stagione teatrale del Crystal di Lovere continua sabato 15 alle 20.45 e domenica 16 marzo alle 16 con il suo nuovo lo spettacolo "Viviani varietà" con Massimo Ranieri e regia di Maurizio Scaparro.

Massimo Ranieri omaggia il teatro napoletano portando in scena Viviani Varietà, poesie, parole e musiche del Teatro di Raffaele Viviani.

Lo spettacolo ricompone idealmente il viaggio che nel 1929 Viviani e la sua compagnia avevano fatto sul piroscafo Duilio, da Napoli a Buenos Aires, per una lunga tournée nel Sud America.

Lungo il viaggio la compagnia eseguiva le prove davanti a un pubblico costituito dagli emigranti italiani che attraversavano l’oceano per un avvenire incerto da costruire.

Massimo Ranieri e Maurizio Scaparro raccontano così la traversata e la storia della povera gente che occupava le sale di terza classe del Duilio: scugnizzi, ambulanti, prostitute.

Tutti personaggi che Viviani ha disseminato nelle sue opere. Come scrive Pratolini «Viviani non sta alla finestra, ma sulla strada da dove nasce… e il popolo napoletano, da pretesto, diventa soggetto di poesia e, rappresentandosi, si rivela a se stesso».

Costo biglietti: sabato: platea € 28,00; galleria € 14,00 – domenica: platea € 26,00; galleria € 13,00 – domenica per giovani sotto 25 anni: platea € 18,00 e galleria € 10,00

Info e prenotazioni al sito www.teatrocrystal.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.