BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Guizzetti ci riprova: “A Lovere innovazione e attenzione al sociale”

Giovanni Guizzetti, dopo 5 anni di amministrazione comunale, conferma il proprio impegno e si ricandida come Sindaco di Lovere per le elezioni del 25 maggio. La lista civica che lo supporta, “L'Ago di Lovere”, ha ribadito la propria fiducia per il medico 59enne, che si dice entusiasta di completare quanto avviato in questo mandato.

Giovanni Guizzetti, dopo 5 anni di amministrazione comunale, conferma il proprio impegno e si ricandida come sindaco di Lovere per le elezioni del 25 maggio. La lista civica che lo supporta, “L’Ago di Lovere”, ha ribadito la propria fiducia per il medico 59enne, che si dice entusiasta di completare quanto avviato in questo mandato. “È un po’ presto per svelare i dettagli del programma – afferma Guizzetti – ma posso assicurare che il lavoro sta procedendo nella direzione intrapresa in questi ultimi anni. Lo sguardo è rivolto al futuro, ma con una continuità in quei settori che abbiamo privilegiato e valorizzato”. In prima battuta, l’attenzione verso i servizi alla persona, che per il sindaco rappresentano un punto di vitale importanza: “I fondi destinati al sociale sono aumentati del 15% durante la nostra amministrazione, nonostante i limiti di bilancio. Un’espansione permessa grazie a nuovi bandi e agli sforzi della giunta, che ha operato con metodi e mezzi innovativi”. “Inoltre, siamo riusciti a mettere in pratica diverse iniziative per la promozione del centro storico, valorizzando l’identità medievale e rinascimentale della nostra città. Lovere è uno dei luoghi più belli d’Italia, con 2000 anni di storia, e non si può affatto trascurarne il valore”. Una rivalutazione che è passata, fra le altre cose, per il recupero della Torre Civica, completato nel maggio 2013, e per la riqualificazione della Gradinata Ratto.

“Con l’iniziativa “Lovere Arts”, poi, abbiamo cercato di coniugare la storia e la tradizione del nostro paese con la promozione dei negozi del centro storico”, aggiunge Guizzetti. Un tema caro a “L’Ago di Lovere”, che ha di recente anche promosso alcuni bandi per il commercio tramite l’Agenzia per il Centro Storico. Il Sindaco ha puntato parecchio anche sulla comunicazione istituzionale: “In questi cinque anni abbiamo lavorato molto sul rapporto con il cittadino, anche attraverso i nuovi media. Ad esempio, con il portale “Lovere Eventi”, che presenta un calendario completo delle iniziative sul territorio. Il sito web del Comune, poi, ha ricevuto persino un riconoscimento come uno dei più trasparenti e completi d’Italia”. Intanto, a gennaio, un comitato promotore composto anche da diversi giovani ha iniziato il cammino verso le prossime elezioni amministrative, formando la lista “Lovere di Tutti” e puntando molto sulla partecipazione dei cittadini. Ma il Sindaco non si fa trovare impreparato: “Su questo punto di vista, non ci facciamo dare lezioni da nessuno – commenta Guizzetti -. Siamo attivi da anni sui social network e sul sito lagodilovere.it, che sono aggiornati costantemente e che presentano tutte le notizie relative al nostro paese”. Per quanto riguarda il futuro, “Continueremo a presentare scelte e progetti innovativi, come avvenuto per quanto riguarda i trasporti pubblici. In particolare, ci stiamo concentrando sull’aspetto cultura, che troverà sicuramente uno spazio importante nel programma per le prossime elezioni amministrative”.

Fabio Tiraboschi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.