BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Benvenuto, teatro” Ad Albino il concorso di teatro amatoriale

Da venerdì 14 a sabato 22 marzo si svolgerà la terza edizione dedicata alle esibizioni di amatori che, paese per paese, sera dopo sera, dopo il lavoro e gli impegni familiari, mantengono viva l'attenzione per l'arte della scena.

Ad Albino torna l’appuntamento con “Benvenuto, teatro”. Il concorso, dedicato alla recitazione amatoriale, si svolgerà da venerdì 14 a sabato 22 marzo.

A dare vita alla terza edizione della rassegna teatrale saranno, in totale, 7 rappresentazioni in prima assoluta.

“Benvenuto, teatro” è la rassegna-concorso di teatro amatoriale dedicata a Battista e Benvenuto Cuminetti. Battista e Benvenuto, che si sono distinti, nel corso della loro vita personale e professionale, nella valorizzazione del teatro amatoriale e professionale. Battista è stato infatti fondatore e animatore instancabile della Filodrammatica della città di Albino e Benvenuto, suo figlio, ha dedicato tutta la sua esistenza al teatro ricoprendo il ruolo di direttore artistico del teatro Donizetti e assumendo la cattedra di Storia del Teatro della neonata Università di Bergamo.

La proposta si rivolge a quel teatro fatto dagli amatori che, paese per paese, sera dopo sera, dopo il lavoro e gli impegni familiari, tengono accesa l’attenzione per l’arte della scena e contribuiscono alla crescita culturale e sociale della comunità. La rassegna intende valorizzare la ricchezza culturale delle compagnie teatrali amatoriali locali e il loro radicamento sul territorio proponendosi come occasione di stimolo a perfezionare tecniche e modalità espressive. Al tal fine l’incontro e la contaminazione tra i diversi gruppi risulta essere un contributo importante non soltanto per la valorizzazione e la promozione del teatro amatoriale bergamasco, ma per tutto l’associazionismo culturale.

Hanno aderito alla rassegna concorso edizione 2014 gruppi bergamaschi molto vari e qualificati: Brilla la luna e la dinamite di Torre Boldone, con l’omonimo spettacolo nato da un’idea di Cinzia Mazzoleni, spettacolo e gruppo formatosi in occasione del progetto Sentieri Creativi promosso dal Comune di Bergamo e CAI, sul tema del lavoro in miniera; gli Uetings con “Il monte dei pegni”, atto unico tratto da "Una giornata al monte dei pegni", regia di Max Brambilla , riflessione amara e reale sul nostro rapporto con gli oggetti; Le Mosche Teatro, diretti da Silvia Briozzo, compagnia già vincitrice della prima edizione che presenta l’inedito Autunno, “Sognattori” con Abissi, compagnia nata da un corso di Enzo Valeri Peruta e Silvia Briozzo, e per concludere “Diversingranaggi” compagnia nata da un progetto teatrale della cooperativa La Fenice e dai suoi centri diurni disabili di Nembro e Gandino in collaborazione con l’Istituto Romero, regia di Giusy Marchesi. Da ultimo fuori concorso verranno proposti “Odisseo” da musiche di Ugo Gelmi, con l’Orchestra Fiati del Complesso Bandistico di Albino diretto da Savino Acquaviva sabato 15 marzo alle ore 21 e per concludere Ospedal Fidas o Fidas Mia,della compagnia dialettale “Il fiume” sabato 22 marzo. Le compagnie mostreranno alla giuria, composta da critici, studiosi e operatori del teatro, un estratto di 30 minuti del loro spettacolo in due serate aperte al pubblico gratuitamente. Il 30 aprile, in occasione di una serata evento destinata ad inaugurare i lavori di adeguamento del palcoscenico dell’Auditorium di Albino, verrà premiata la compagnia migliore che riceverà un contributo di 500 euro a fronte della messa in scena dello spettacolo intero nell’edizione del concorso del 2015. L’iniziativa è promossa dall’assessorato alla cultura della città di Albino in collaborazione con l’Associazione Culturale “Lo Scoiattolo” e deSidera Festival.

Gli spettacoli saranno rappresentati ad Albino nell’Auditorium comunale “Città di Albino” in viale Aldo Moro 2/4. Ingresso libero.

Programma “Benvenuto Teatro”

Venerdì 14 marzo dalle 20:45

– Prima sezione di gara (durata massima per singola rappresentazione 30 minuti).

– La compagnia Brilla la Luna e la dinamite di Torre Boldone presenta Brilla la Luna e la dinamite.

– La compagnia Gli Ueitings di Bergamo presenta Monte dei pegni.

– La compagnia Sognattori di Bergamo presenta Abissi.

Sabato 15 marzo dalle 21

– spettacolo fuori concorso L’Orchestra Fiati del Complesso Bandistico Albino presenta “Odisseo”: – il viaggio di un uomo

– Musiche di Ugo Gelmi, direttore Savino Acquaviva

– Soprano Giorgia Semeraro

– Voce recitante Catia Ortolani

– Rappresentazione opere in concorso.

Venerdì 21 marzo alle 20,45

– Seconda sezione di gara

– La compagnia Diversingranaggi di Albino presenta Fatti della stessa materia dei sogni.

– La compagnia Le Mosche Teatro di Bergamo (Valtesse) presenta Autunno.

Sabato 22 marzo alle 21

– spettacolo fuori concorso La compagnia teatrale il Fiume presenta “Ospedal fidas o fidas mia”.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero e si terranno nell’auditorium del Comune di Albino, viale Aldo Moro 2/4

Una giuria qualificata sceglierà e premierà la miglior rappresentazione e il miglior attore

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.