BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tornano gli appuntamenti del progetto Terra Santa delle Acli di Bergamo

Per il 2014, in particolare, le Acli ospiteranno come testimoni due donne che conoscono la realtà mediorientale: Paola Caridi e Suor Azezet Kidane.

Torna per il 2014 il Progetto Terra Santa delle Acli di Bergamo: una serie di iniziative, promosse dalle Acli provinciali insieme con i Circoli del territorio in collaborazione con altre realtà locali, parrocchie, gruppi e associazion, per tenere vivo lo sguardo sulla situazione dei cristiani in Medio Oriente.

I cristiani in Terra Santa sono quasi tutti arabi, minoranza nella minoranza. In Israele sono 140 mila (i cattolici meno di ventimila) su una popolazione complessiva di sei milioni di abitanti. A Gerusalemme sono appena dodicimila divisi in tante confessioni diverse (latini, melchiti, maroniti, greci ortodossi, armeni, etiopi, copti…). I francescani sostengono che il rischio è che la Terra Santa diventi un museo, cioè che non abbia più le comunità cristiane quali "pietre vive". Per questo motivo le Acli di Bergamo ogni anno propongono iniziative e incontri: per conoscere in modo meno superficiale la realtà mediorientale e sostenere progetti di solidarietà e di condivisione con quanti fanno più fatica. Per il 2014, in particolare, le Acli ospiteranno come testimoni due donne che conoscono la realtà mediorientale: Paola Caridi e Suor Azezet Kidane. Paola Caridi, giornalista e storica, ha vissuto per lunghi anni in Medio Oriente e nel mondo arabo dal 2001, prima al Cairo e poi a Gerusalemme. È fondatrice ed è stata corrispondente di Lettera22, agenzia di stampa specializzata in politica estera. Per Feltrinelli ha pubblicato “Arabi invisibili” (2007), “Hamas” (2009) e “Gerusalemme senza Dio” (2013).

Cura da anni il blog “invisiblearabs”. Suor Azezet Kidane è una missionaria comboniana che da anni in Israele combatte il traffico di persone che dal Corno d’Africa tentano di raggiungere il paese alla ricerca di un futuro migliore. Da anni lavora nella clinica dei “Medici per i diritti umani” a Jaffa in Israele e denuncia il traffico di esseri umani nel Sinai, forma moderna di schiavitù. Suor Azezet è stata premiata da Hilary Clinton con il prestigioso titolo di “Eroe della lotta al traffico di esseri umani” per il suo contributo nella campagna per sviluppare attenzione mondiale verso traffico di persone, rapimenti e torture dei rifugiati nel deserto del Sinai.

Paola Caridi sarà a Bergamo mercoledì 12 e giovedì 13 marzo: mercoledì 12 marzo alle 14 al Liceo Amaldi di Alzano incontrerà studenti, docenti e genitori, mentre alle 20.45 terrà una testimonianza al Teatro Qoelet di Redona in Bergamo aperta al pubblico (ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria sul sito internet www.moltefedisottolostessocielo.it); giovedì 13 marzo alle 9 incontrerà gli studenti dell’Istituto Belotti e alle 11.00 quelli del Liceo Mascheroni.

Suor Azezet Kidane sarà, invece, ospite delle Acli da lunedì 10 marzo a domenica 23 marzo. Questo il calendario degli incontri:

– lunedì 10 marzo alle 20.30 all’Oratorio di Bolgare incontro promosso dalla Parrocchia e dal Circolo Acli di Bolgare;

– martedì 11 marzo alle 9.30, alle 16 e alle 20.45 esercizi spirituali presso la Parrocchia di Torre Boldone;

– venerdì 14 marzo alle 20 alla Chiesa Vecchia di Longuelo incontro promosso dalla Comunità parrocchiale di Longuelo e dal Gruppo Longuelo-Terrasanta;

– sabato 15 marzo alle 20.45 all’Oratorio di Cenate Sotto incontro promosso dalla Parrocchia;

– domenica 16 marzo a partire dalle 10 alla Chiesa parrocchiale di Ambivere iniziative promosse dalle Parrocchie di Ambivere, Mapello e Valtrighe;

– lunedì 17 marzo alle 20.45 nell’Aula Magna del Liceo Amaldi di Alzano incontro promosso dal Liceo Amaldi; – martedì 18 marzo alle 20.30 al Cinema Agorà di Mozzo incontro promosso dalla Parrocchia e dal Circolo Acli di Mozzo;

– mercoledì 19 marzo alle 20.30 nell’Auditorium parrocchiale Papa Giovanni XXIII di Nembro incontro promosso dal Circolo Acli di Nembro;

– giovedì 20 marzo alle 21 nella Chiesa di San Fermo in Bergamo incontro promosso dalla Comunità di San Fermo;

– venerdì 21 marzo alle 20.45 al Teatro dell’Oratorio di Rosciate incontro promosso dalle Parrocchie di Scanzorosciate;

– sabato 22 marzo alle 20.30 all’Oratorio di Gromo incontro promosso dalla Parrocchia di Gromo;

– domenica 23 marzo a partire dalle 10 ad Agrate iniziative promosse dalla Comunità pastorale Casa di Betania;

– domenica 23 marzo a partire dalle 18.15 a Piazza Brembana iniziative promosse dalla Parrocchia di Piazza Brembana.

Per contatti e informazioni: info@aclibergamo.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.