BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Madalina: quella vita spezzata nel bosco a soli 27 anni fotogallery video

Madalina Palade, rumena, 27 anni lavorava in un locale notturno dove avrebbe conosciuto il suo assassino: Isaia Schena, camionista, 37 anni di Cene. Il carnefice è stato operato in ospedale ed ora è in stato di fermo.

Il mese scorso aveva compiuto 27 anni Madalina Palade, la ragazza rumena che è stata uccisa lunedì sera con un’arma (una bottiglia?) da Isaia Schena in un casolare sul monte Bue a Cene. Ventisette anni e il sogno di una vita felice.

Lavorava in un locale notturno dove probabilmente ha conosciuto il suo carnefice, il camionista 37enne di Cene che lunedì sera l’ha portata nel suo casolare in mezzo al bosco, in una strada privata laterale a via Zeno Capitanio.

Ancora sconosciuto il movente. Che cosa abbia spinto Schena – già condannato a tre anni per una violenza contro una prostituta – a colpire con violenza l’arma sul corpo della giovane Madalina?

E’ la domanda alla quale i carabinieri di Clusone coordinati dal pubblico ministero Fabrizio Gaverini e dal procuratore Capo Francesco Dettori stanno cercando di dare risposta, vagliando diversi elementi raccolti lunedì sera a Cene.

Schena, trasportato la notte scorsa in ospedale, ha subito un intervento chirurgico e ora si trova in stato di fermo con l’accusa di omicidio. 

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.