BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo canta e balla sulle notte di ‘Happy’ “Una città felice”: guarda

Erano i ballerini di "Quid Life", l'agenzia di comunicazione che, come scrive sul proprio sito, ha deciso di girare il video #happyinbergamo "per un momento di promozione della città, un modo come un altro per dire che Bergamo è felice. Il tutto chiamando in causa ragazzi, professionisti, studenti, mamme, turisti, cittadini".

In molti, nei giorni scorsi, si sono chiesti chi fossero i ballerini – preparati e meno preparati – che per qualche ora hanno animato alcune delle zone più belle e rappresentative di Bergamo sulle note della splendida “Happy”, la canzone di Pharrell Williams già colonna sonora del film d’animazione “Cattivissimo me 2” e candidata al premio Oscar 2014. Erano i ballerini di “Quid Life”, l’agenzia di comunicazione che, come scrive sul proprio sito, ha deciso di girare il video #happyinbergamo “per un momento di promozione della città, un modo come un altro per dire che Bergamo è felice. A Bergamo – si legge – abbiamo deciso di girare un video sulle note di questa canzone, chiamando in causa ragazzi, professionisti, studenti, mamme, turisti, locali, cittadini: una miscela per gridare al mondo che anche Bergamo è felice. Scene di vita quotidiana, momenti di festa in luoghi simbolo della città che ben inquadrano i momenti di felicità di coloro che compaiono nel video.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luigi

    Ma solo a me il video non piace?
    3/4 setting con gli stessi passi scolastici.
    Magari sarebbe stato piu interessante non avere “divise” ufficiali e fare qualcosa che fosse meno “ballo di gruppo”.
    My 2 cents

  2. Scritto da Ezio

    Che brontoloni questi bergamschi!!! Bravi ragazzi!

  3. Scritto da edo

    siete incredibili, affetti da lamentite cronica, polemizzare pure su un video di meno di 5 minuti. Che pietà…….

  4. Scritto da terzo

    sì … una città felice. ….. ma solo dopo due birre a stomaco vuoto.

  5. Scritto da Gianluca

    ah sì, proprio la capitale della felicità… la si respira ogni giorno a pieni polmoni… Da Bergamo città della cultura a Bergamo Città della felicità… È solo un marchettone

  6. Scritto da rello78

    Bastasse questo a rendere Bergamo una città felice…

  7. Scritto da alice

    Finalmente qualcosa di nuovo pure a Bergamo! Siam stanchi di musi lunghi e gente noiosa!!!!

  8. Scritto da sepp

    la curia a Bergamo VIETA espressamente di ballare (e anche di essere felici).

  9. Scritto da Serena

    Finalmente un pò di HAPPINESS!!! XD

  10. Scritto da Daniele Lussana

    Bella l’iniziativa, l’dea e la realizzazione. Un “raggio di sole” tra la grigia e sconfortante cronaca quotidiana.
    Con un po’ più di allegria e un po’ meno indifferenza potremmo riuscire ad accorgersi della bellezza della nostra città, la tratteremmo meglio e ce ne occuperemmo di più. E meglio.

  11. Scritto da Quid Life

    Ballerini non siamo ancora… ma gli amici che ci hanno supportato sono bravissimi! Quindi grazie a Stefano Tarzia e a tutta la Latin Space Dance Company e a La Scuola dei Sogni – The Project Crew – School of Dance.

  12. Scritto da fustigatore77

    va bene ma alle 20 tutti a casa o in alto loco si arrabiano

  13. Scritto da Sandra

    Forte!!!! Un po’di movimento pure a Bergamo ci vuole!