BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stomp: il fenomeno globale Pop art, danza e ritmo al Creberg Teatro

Prima tappa in nord Italia al Creberg Teatro Bergamo sabato 15 e domenica 16 marzo. Nel cast anche il milanese Ignazio Bellini.

Più informazioni su

Tempo di Stomp. A Bergamo doppia data, la prima in nord Italia, del nuovo tour italiano degli Stomp, di cui la tappa al Creberg Teatro Bergamo sabato 15 e domenica 16 marzo, rispettivamente alle 21 e alle 18.

Nel cast anche un italiano, Ignazio Bellini, milanese, classe 1992, “Iggy” per i fan, che dopo il debutto all’Ambassador Theatre di Londra, si è già esibito sui palchi di mezzo mondo (Mosca, Berlino, Zurigo, Nantes).

“E’ vero, non ci avevo fatto caso, ho la stessa età degli Stomp e sono l’unico italiano in mezzo agli otto performer in scena”, ammette Ignazio, figlio di un professore di Fisica all’Università Statale di Milano e di un’addetta stampa. “Ho scoperto gli Stomp a 11 anni: quando li vidi per la prima volta andai in estasi, suonavo già la batteria. Nell’estate 2010 mi ero già iscritto a Ingegneria al Politecnico, quando gli Stomp hanno risposto alla mia mail per convocarmi alle audizioni londinesi: eravamo in 700, siamo rimasti in 15. Dal training a Brighton è cominciata la mia seconda vita”.

Senza trama, personaggi né parole, STOMP, prodotto da Stomp Productions & Glynis Henderson Productions in collaborazione con Terry Chegia, mette in scena il suono del nostro tempo, traducendo in un’intensa sinfonia ritmica i rumori e le sonorità della civiltà urbana contemporanea.

Con strofinii, battiti e percussioni di ogni tipo, i formidabili ballerini-percussionisti-attori-acrobati di STOMP danno voce ai più “volgari”, banali e comuni oggetti della vita quotidiana: bidoni della spazzatura, pneumatici, lavandini, scope, spazzoloni, riciclandoli ad uso della scelta, in un “delirio” artistico di ironia travolgente.

È l’umorismo del cinema muto dato in prestito alla Pop Art. È comunicazione forte, diretta, capace di coinvolgere ed entusiasmare il pubblico di ogni lingua, cultura, generazione.

È sfida ecologica allo spreco urbano. È trasgressione heavy metal e satira anti-inquinamento. La loro missione? Liberare attraverso il ritmo i suoni più comuni e per questo più sconosciuti dell’epoca contemporanea.

È la violenza e l’intensità del ritmo che muove il mondo del Duemila.

L’irresistibile esperienza di STOMP, che nasce a Brighton (Inghilterra) nel 1991 dalla creatività di Luke Cresswell e Steve McNicholas, ha trionfato in questi ultimi anni nei più importanti festival e teatri del mondo, da Broadway a Parigi, da Los Angeles a Tokyo.

Sfidando continuamente ogni convenzione sui confini di genere, STOMP è danza, teatro e musica insieme. È un elettrizzante evento rock, un anomalo concerto sinfonico in stile Main Sponsor Partner Supporter Con il patrocinio “videoclip”: senso rapido del tempo, visualizzazione della musica, vortice ritmico nella scansione delle immagini.

È circo, rito tribale, cultura “pop” del rumore che si fondono in un’opera metropolitana.

È una maestosa coreografia urbana, che possiede la furia ritmica e sensuale del flamenco e la precisione del gioco percussivo del tip-tap.

Con la sua combinazione unica di teatro, danza e musica, questa produzione pluripremiata continua a richiamare pubblico in tutto il mondo.

Glynis Henderson Productions è l’originale co-produttore di STOMP, insieme ai creatori dello spettacolo Yes/No Productions. Lo spettacolo ha girato più di 40 paesi. GHP ha presentato STOMP a Parigi, dove lo spettacolo è rimasto per 43 settimane, riscuotendo uno straordinario successo, per poi ripartire in tour attraverso l’Europa, l’Europa dell’Est e la Scandinavia in associazione con Yes/No Productions. Tra gli altri premi, STOMP ha vinto un Premio Laurence Olivier per la Migliore Coreografia ed è stato nominato per un Premio Laurence Olivier per il Miglior Spettacolo.

www.stomp.co.uk.

STOMP – TOUR ITALIA 2014 – BERGAMO 15-16 marzo – MANTOVA 18-19 marzo – FIRENZE 21-23 marzo –   TORINO 25-30 marzo.

Info e biglietti su www.crebergteatrobergamo.it e www.ticketone.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.