BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’ex atalantino Tiboni litiga con una escort E finisce in tribuna

Notte da incubo, quella di mercoledì scorso, per il bomber della Pergolettese che ha ospitato nella propria abitazione di Crema una 28enne senegalese. Di fronte al rifiuto di lui di pagare il conto questa ha iniziato a sbraitare e danneggiare l'abitazione, prima dell'arrivo della polizia. E domenica l'ex nerazzurro è finito in tribuna, in attesa di ulteriori provvedimenti.

Brutta disavventura per l’ex atalantino Christian Tiboni, oggi attaccante della Pergolettese in Seconda divisione. Mercoledì scorso, come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l’ex bomber di Hellas, Foggia, Monza, Prato ha trascorso la serata in un locale di Milano dove ha conosciuto una senegalese di 28 anni, che ha poi invitato nella sua abitazione a Crema.

All’alba, di fronte al rifiuto del calciatore di saldare il conto con la donna, questa ha iniziato a sbraitare e a danneggiare l’appartamento, scatenando una lite. Il trambusto ha svegliato i vicini di casa di Tiboni che, preoccupati, hanno subito chiamato la polizia. Le forze dell’ordine, arrivate sul posto, hanno identificato la 28enne, scoprendo che era evasa dai domiciliari ai quali era stata condannata per rapina impropria. Tiboni si è giustificato con gli agenti spiegando che pensava si trattasse di un’avventura e non di sesso a pagamento. Nel frattempo, domenica, la Pergolettese ha spedito l’ex nerazzurro in tribuna, in attesa di ulteriori provvedimenti. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Tiboni chi?

    Vogliono scimmiottare i grandi ma sono dei signor nessuno nel loro campo.

  2. Scritto da franc

    credeva ??? e loro di che vvono ????

  3. Scritto da gigi

    “Pensavo fosse un’ avventura e non sesso a pagamento…” ma chi si crede di essere ? Berlusconi ? Solo a Silvio le donne cadono ai piedi affascinate e sedotte