BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giornata di cadute per il Team Colpack Arrivano due piazzamenti

Weekend sfortunato per la formazione di patron Beppe Colleoni che a Palazzolo sull'Oglio vede due dei suoi atleti cadere a pochi metri dal traguardo (senza gravi conseguenze). A piazzarsi è il solito Consonni, sesto. Bene anche Pacioni a Pianzano.

Si chiude con due sesti posti il terzo weekend di corse del Team Colpack: sesto Simone Consonni al 38° Trofeo Franco Balestra e sesto Luca Pacioni all’82° Circuito di Sant’Urbano. Giornata non particolarmente fortunata per i ragazzi di patron Beppe Colleoni in quel di San Pancrazio di Palazzolo sull’Oglio, nel Bresciano, dove una caduta avvenuta proprio sul traguardo del Trofeo Balestra ha coinvolto Davide Martinelli e Francesco Rosa fortunatamente senza gravi conseguenze (nella foto Rodella, la caduta). Una caduta che ha impedito ai due corridori di ottenere un piazzamento migliore. Colpack protagonista nel finale, dopo la salita di Gandosso, nel gruppetto di testa sono rientrati prima Iuri Filosi, poi anche Giulio Ciccone e Manuele Senni. A tre chilometri dalla conclusione, però, il gruppo dei migliori è tornato compatto tra i quali c’era anche Consonni che è dato poi a raccogliere un buon piazzamento.

A Pianzano, nel Trevigiano, terza vittoria per il velocista della Zalf Nicolas Marini che ha dominato la volata di gruppo. Come detto, sesto posto per il bravo Pacioni, che sta collezionando buoni piazzamenti in questo primo scorcio di stagione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.