BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al Pitturello dibattiti su politiche sociali, lavoro ed economia

Lunedì 10 marzo prenderà il via un ciclo di quattro serate intitolate “Dialoghi con i testimoni del nostro tempo”, organizzato dalla fondazione don Primo Bonassi. L’iniziativa, che affronta tematiche di stretta attualità, conta sulla presenza di esperti del mondo sociale ed economico.

Al Pitturello di Torre De’ Roveri prende il via il ciclo di incontri “Dialoghi con i testimoni del nostro tempo”, incentrato sui temi di attualità sociale ed economica.

Si tratta di un itinerario di incontri pubblici per comprendere il presente e costruire il futuro: l’economia, il lavoro, i nostri stili di vita, l’esaurimento delle risorse, la salvaguardia del nostro pianeta sono i temi su cui si concentra il dibattitom con l’obiettivo è consocere, capire e tracciare cammini in merito a temi centrali del nostro tempo.

L’iniziativa, che prevede in totale quattro serate, potrà contare sulla presenza di esperti e di personalità impegnate nell’ambito sociale ed economico. Il primo incontro, intitolato “Le politiche sociali in tempo di crisi”, è in programma lunedì 10 marzo. Interverranno Giuseppe Guerini e Benvenuto Gamba, rispettivamente nelle vesti di presidente nazionale di Federsolidarietà e di responsabile dei Servizi Sociali Ambito Territoriale Val Cavallina.

Il secondo appuntamento si terrà venerdì 28 marzo e proporrà un confronto su “Lavoro, economia, distribuzione della ricchezza. Tra locale e globale”. Il relatore della serata sarà Nando Pagnoncelli, ricercatore, presidente di Ipsos e docente universitario.

La terza serata, invece, si svolgerà lunedì 7 aprile. Al centro dell’attenzione ci sarà l’interrogativo “Imprese socialmente responsabili?”, che è anche titolo dell’incontro. L’ospite è Massimo Pedrini, manager e imprenditore, mentore di start-up sostenibili.

Infine, venerdì 9 maggio si concluderà dando uno sguardo al futuro, interrogandosi sulla possibilità che dalla crisi possa scaturire un’economia più umana. Il protagonista della serata sarà Piergiorgio Caprioli, già segretario generale dei metalmeccanici Cisl e sindacalista della Cisl Lombardia.

Le serate avranno inizio alle 20.45. La fondazione don Primo Bonassi, organizzatrice dell’iniziativa, è nata nel 2009 assumendo l’identità del Gruppo AEPER di cui è chiamata a custodire lo spirito. Ne sono soci i diversi organismi di Aeper e la Diocesi di Bergamo. Ha mosso i suoi primi passi promuovendo azioni formative e culturali nel solco dei percorsi con la gente iniziati oltre 30 anni fa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.