BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ultimi acquazzoni al sud, poi da mercoledì primavera su tutta Italia previsioni

“Ultimi acquazzoni al Sud, ma da mercoledì tutta l'Italia sarà sotto un vasto anticiclone che, per almeno una settimana, ci farà assaporare i primi tepori di Primavera”. Ad anticiparlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera. Fino a martedì Italia spaccata in due dal punto di vista meteo. Il Nord Italia, grazie all'alta pressione delle Azzorre, beneficerà di un tempo stabile e in prevalenza soleggiato".

Più informazioni su

“Ultimi acquazzoni al Sud, ma da mercoledì tutta l’Italia sarà sotto un vasto anticiclone che, per almeno una settimana, ci farà assaporare i primi tepori di Primavera”. Ad anticiparlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera. Fino a martedì Italia spaccata in due dal punto di vista meteo. Il Nord Italia, grazie all’alta pressione delle Azzorre, beneficerà di un tempo stabile e in prevalenza soleggiato, con qualche annuvolamento sulle pedemontane. Il Sud e in parte il Centro risentiranno invece di venti freschi in arrivo dai Balcani, con acquazzoni sparsi, fiocchi di neve in Appennino e temperature fresche. L’apice di questa situazione quasi invernale verrà raggiunta martedì, quando un nuovo impulso freddo accentuerà l’instabilità al Sud e sul medio Adriatico. Poi spazio a un deciso miglioramento. Da mercoledì 12 e almeno fino al 18/20 marzo la Primavera partirà in quarta: l’anticiclone, che interesserà un’ampia fetta del Continente, regalerà all’Italia un periodo di bel tempo dopo tanta pioggia. Le temperature aumenteranno su tutto lo Stivale, con valori che oscilleranno tra 16 e 18 gradi, con punte fino a 20 gradi al Nord Ovest. “Niente illusioni; la partenza sprint della Primavera potrebbe essere messa a dura prova proprio con l’inizio della ‘stagione del risveglio’. Nuove perturbazioni, accompagnate da un calo delle temperature, potrebbero raggiungere l’Italia ribaltando nuovamente il quadro”, conclude Nucera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.