BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Valanga in Val Las Tremila metri cubi si staccano dalla parete fotogallery

Un’intera parete rocciosa situata lungo la Val Las ad Ardesio, sulla sponda sinistra della valle famosa per il suo nevaio a bassa quota, si è staccata nella giornata di venerdì 7 marzo.

Un’intera parete rocciosa situata lungo la Val Las ad Ardesio, sulla sponda sinistra della valle famosa per il suo nevaio a bassa quota, si è staccata nella giornata di venerdì 7 marzo, depositando una rilevante massa di detriti di oltre 3.000 metri cubi ai piedi della parete.

La valanga che si è verificata nella notte tra giovedì 6 e venerdì 7 marzo, non ha interessato strutture o insediamenti, trattandosi di zona montana, e si inserisce in un elenco di episodi simili già verificatisi nell’arco alpino, soprattutto nelle zone dolomitiche, presumibilmente legate all’anomalo andamento di questa stagione invernale e alle copiose precipitazioni verificatesi nelle scorse settimane.

Con il prossimo disgelo sarà possibile valutare meglio gli effetti prodotti dal crollo, mentre sulla parete non si rilevano, od oggi, evidenti situazioni di instabilità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.