BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Milan in vendita: Berlusconi ci pensa, Fininvest smentisce

La notizia arriva dagli Stati Uniti, dall'agenzia economica Bloomberg: Silvio Berlusconi vende il Milan. La banca francese Lazard avrebbe inviato materiale informativo per potenziali acquirenti, valutando la squadra circa 700 milioni di euro.

La notizia arriva dagli Stati Uniti, dall’agenzia economica Bloomberg: Silvio Berlusconi vende il Milan. La banca francese Lazard avrebbe inviato materiale informativo per potenziali acquirenti, valutando la squadra circa 700 milioni di euro.

Mentre un portavoce della Fininvest smentisce la notizia, torna pertò a circolare pesantemente la possibilità che l’ex premier ceda la squadra calcistica, così come ha fatto già recentemente Moratti con l’Inter

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ferrero presidente

    Spero lo prenda Ferrero, non uno sceicco o indonesiano.

  2. Scritto da Geppo

    No, che peccato. Non sarà più la squadra della lampadina a Marsiglia, della qualificazione alla coppa italia rubata a bergamo, della qualificazione champions con i rigori regalati. Che peccato, ci perdiamo un pezzo di comicità.

    1. Scritto da Raff

      Si, quella che ha vinto 7 coppe campioni, 3 intercontinentali, 1 mondiale per club, 5 supercoppe europee, 2 coppe delle coppe, 18 scudetti, 6 supercoppe italiane…si,stai proprio parlando di quella squadra

      1. Scritto da Geppo

        Mi ero anche dimenticato dei 4 formidabili big jim che formavano la difesa e alzavano il braccio all’unisono ogni tre minuti. Uno spasso. Già che ci siamo, completiamo il quadretto con una dirigenza tutta non-milanista, cominciando dal presidente interista, che acquista il milan dopo non essere riuscito a farlo con la squadra del cuore, continuando con lo juventino galliani e finendo con l’illustre tifoso bianconero emilio fede.

      2. Scritto da Percassi

        La prenderà percassi, così invece di migliorare, andiamo in B. Percassi bla bla bla e Marino a scuola Galliani

        1. Scritto da greatguy

          Percassi ha l’Atalanta da 4 anni 1° anno promozione in A 2° anno salva con -6 3° anno salva con -2 4° anno siamo a inizio marzo e siamo già salvi. Il settore giovanile è tornato ai vertici e il centro di zingonia è uno dei migliori in europa!!! questo sono FATTI i tuoi invece bla bla bla. piacerebbe a voi milanisti uno Percassi…mi spiace l’abbiamo noi

  3. Scritto da spaladur

    che bella notizia, così non lo sentiamo più