BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Telepass annuncia sconti per i pendolari Ma impossibile iscriversi

Un lettore segnala che sul sito Telepass (area privata Telepass Club) è impossibile registrarsi per ottenere gli sconti riservati ai pendolari e commenta: "L’impressione è che questa agevolazione non faccia molto piacere alla società autostrade".

Un lettore segnala che sul sito Telepass (area privata Telepass Club) è impossibile registrarsi per ottenere gli sconti riservati ai pendolari e commenta: "L’impressione è che questa agevolazione non faccia molto piacere alla società autostrade".

 

Spettabile redazione di Bergamonews,

vorrei segnalarvi che gli sconti sulle autostrade riservati ai pendolari in realtà non ci sono e il tutto si rivela l’ennesima bufala. Stavo cercando di registrarmi da qualche giorno nel sito indicato dal Ministero (il sito Telepass, area privata di Telepass Club) perché se ci si registrava entro il 2 marzo erano annunciati sconti retroattivi dal 1° febbraio e invece non si riesca.

Il sito Telepass invita ad entrare nella proprio area riservata di Telepass Club, poi di cliccare sul menu di sinistra alla voce "sconti pendolari" e di registrare il tragitto sul quale si vuol attivare lo sconto (per me il tragitto Bergamo – Agrate, regolarmente ricompreso negli sconti e che in febbraio io ho percorso più di 20 volte).

Ebbene, in realtà nell’area privata non c’è nessuna voce "sconti pendolari" nè nel menu di sinistra nè altrove. Ho fatto esaminare l’intera struttura del sito anche da mio figlio, il quale ha visto che una simile sezione non esiste proprio. Ho anche cercato di contattare il numero verde, ma una voce registrata avvisa che, se si vuol richiedere sconti per pendolari, si deve inoltrare una mail dall’area riservata: cosa che ho fatto stamattina, senza ancora aver avuto alcuna risposta.

Intanto il 2 marzo è passato da un pezzo e le Autostrade hanno risparmiato una buona parte degli sconti che avrebbero potuto essere ottenuti dai pendolari per il mese di febbraio. Credo che sia un’ingiustizia, dopotutto già ai gestori il Ministro dei Trasporti Maurizio Lupi (non si sa bene perchè) ha concesso degli aumenti spropositati, appellandosi ai diritti da loro maturati sulla base delle clausole di una concessione che peraltro i gestori avevano in precedenza violato, non effettuando gli investimenti previsti come contropartita agli aumenti delle tariffe.

Almeno adesso sarebbe bene far venire fuori questo ennesimo inciucio fra il Ministro (che sul sito del Ministero garantisce che gli sconti ci sono e si possono ottenere) e le autostrade (che mettono delle regole assurde sui conteggi – sembrano le regole del Monopoli o di qualche altro gioco di società – e inoltre de facto impediscono di ottenerli, quanto meno se non ci si reca fisicamente ai loro sportelli).

Lettera firmata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Carlo

    Dal sito telepass ho potuto selezionare correttamente la tratta Milano – Bergamo. Con mia sorpresa la notifica via email ricevuta il mese successivo mi informava che non mi è stato concesso alcuno sconto. Dopo reclamo ho ricevuto la seguente risposta “La informiamo che la stazione da Lei indicata fa parte di una concessionaria ( Serravalle ) che non aderisce allo sconto pendolari.”

  2. Scritto da vittoria

    A me, come racconta la lettere, la voce sconto non compare!!!

  3. Scritto da MS

    Mi sono iscritto ma lo sconto in fattura non c’e’…

  4. Scritto da Silvia

    Io mo sono registrata senza nessun problema. Ho anche chiesto un chiarimento aprendo la segnalazione e mi hanno già risposto. Tutto ok

  5. Scritto da G.P.

    Io mi sono iscritta la settimana scorsa (25 febbraio) e non ho avuto nessun problema. L’opzione appariva nell’elenco sulla sinistra della pagina. I miei colleghi si sono iscritti il venerdì 28 e anche loro non hanno avuto alcun problema ad attivare l’opzione sconto.