BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ascolti da Oscar per “La grande bellezza” su Canale 5

Ascolti da "Oscar" per "La grande bellezza" di Paolo Sorrentino in prima tv su Canale5. Il film e' stato visto da 8 milioni 860 mila telespettatori, con il 36,12 per cento di share (sul target commerciale lo share ha raggiunto il 40,42 per cento).

Più informazioni su

Ascolti da "Oscar" per "La grande bellezza" di Paolo Sorrentino in prima tv su Canale5. Il film e’ stato visto da 8 milioni 860 mila telespettatori, con il 36,12 per cento di share (sul target commerciale lo share ha raggiunto il 40,42 per cento). Su Rai1 la seconda ed ultima parte della fiction "Il giudice meschino", con Luca Zingaretti, ha ottenuto 5 milioni 580 mila telespettatori e il 19,87 per cento di share. Su Italia1 "I fantastici 4 e Silver Surfer" ha ottenuto 2 milioni 138 mila telespettatori e il 7,41 per cento di share. Su Rai3 "Ballaro’" ha interessato 2 milioni 119 mila telespettatori, con il 7,74 per cento di share. Su Rete4 "Don Camillo Monsignore ma non troppo" ha realizzato un milione 363 mila telespettatori e il 5,18 per cento di share. Su Rai2 "Unici", dedicato a Lucio Dalla, ha registrato 897 mila telespettatori e il 3,28 per cento di share. Su La7 "Un Natale con i fiocchi" ha coinvolto 199 mila telespettatori, con lo 0,69 per cento di share. Nelle 24 ore Canale5 si e’ aggiudicata lo share piu’ alto con il 23,37 per cento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luca Lazzaretti

    E’chiaro che si tratta di un film straordinario e fuori dal comune…e a non tutti può piacere questo tipo di film sospeso tra l’onirico e lo sguardo a volte dolcissimo e a volte cinico sull’Italia..ma in particolare su Roma. Grandissima interpretazione di Servillo e una grande Sabrina Ferilli..che avevo sempre sottostimato come attrice.

  2. Scritto da nino cortesi

    Forse lo capiscono solo gli ultra settantenni.

  3. Scritto da nino cortesi

    Un ottimo film per tanti aspetti. Bisogna però avere una minima cognizione di cosa buol dire il fatuo, la decadenza, la morte.
    È ribellione alle attuali molteplici schifezze italiane.
    Certo che sanno usare la cinepresa!

  4. Scritto da Quivisdepopulo

    Naturalmente, concordo con Roby e mi permetto di farmi portavoce della quasi totalità delle persone che hanno visto il film (per la verità, credo non tutto..!) ieri sera, ma che temono di non essere ritenute “intellettuali”: un film che può piacere solo agli Americani! L’unica cosa gradevole che ho rilevato io è stata Sabrina Ferilli…
    E poi, quanto sia triste questa Italia descritta dal film, lo sappiamo tutti; ma, fortunatamente, ne esiste anche un’altra, ossia quella che sta resistendo!

  5. Scritto da elena

    Dopo 30 minuti ero tentata di buttare la Tv dalla finestra, fortuna che hanno inventato il telecomando, così ho potuto cambiar canale

  6. Scritto da Jack

    E’ un gran film, ma il genere piace a pochi. Fotografia eccezionale, quasi al limite del plagio i riferimenti a la dolce e vita e 8½

  7. Scritto da gio

    dopo 10 minuti ho preferito guardare Peppone e Don Camillo …….

  8. Scritto da roby

    Film inguardabile… secondo me prima della meta’ del film hanno cambiato canale in tanti… sarei curiosa di sapere se sono scesi gli ascolti…

    1. Scritto da domenico

      non diranno mai certe verità : i rilevamenti tv sono fortemente pilotati , se fossero reali se ne sarebbero sapute di sorprese ..