BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Seilatv”, da web channel al digitale terrestre Si parte con Lo Scomodo Buc

Da lunedì 3 marzo il canale web Seilatv fa il suo esordio anche sul digitale terrestre, canale 216: partito da un'idea di Paolo Cernuschi e Silvio Marini, inizierà le trasmissioni, visibili in tutta la Lombardia, con “Lo Scomodo Buc”, approfondimento settimanale sull'Atalanta condotto da Marco Bucarelli.

Più informazioni su

Da Web Channel “on demand” al canale 216 del digitale terrestre: sulla base dell’esperienza maturata negli ultimi due anni Seilatv si amplia e sbarca in chiaro sulle televisioni di tutta Lombardia.

Il progetto è nato da un’idea di Paolo Cernuschi e Silvio Marini, da molti ani impegnati professionalmente con le loro aziende nel mondo della produzione televisiva e che hanno messo a disposizioni i propri studi di produzione, regie mobili e operatori video, mezzi tecnici all’avanguardia e attrezzatura ad alta definizione qualitativa.

L’esordio sul digitale terrestre è previsto per lunedì 3 marzo alle 20 quando “Lo Scomodo Buc”, programma settimanale in diretta sull’Atalanta condotto dal giornalista Marco Bucarelli, inaugurerà le trasmissioni di Seilatv sul canale 216.

Un lunedì sportivo che proseguirà poi con “Base Sport”, presentato da Paolo Taddeo, e “Golf Television”, l’appuntamento con tutti gli appassionati di golf a cura di Maurizio e Marco Bucarelli che da settembre sul canale web seilatv.tv sta ottenendo un grande successo a livello nazionale con una presenza media di 25.770 “play” mensili.

Sport e Atalanta saranno però protagonisti anche in altri momenti della settimana, come alla vigilia del weekend quando Maurizio Bucarelli presenterà “Venerdì Nerazzurro”, un’anteprima e molti approfondimenti dedicati alla partita di campionato della squadra bergamasca.

Dagli studi di Seilatv partiranno oltre 20 trasmissioni, prodotte interamente in proprio, con tematiche oltre che sportive, istituzionali, culturali, scientifiche, economiche e naturalmente di attualità, che, nonostante la diffusione regionale, parleranno principalmente del territorio bergamasco.

Forte della sua esperienza sul web, “Seilatv, la tv come vuoi tu” è pronta ad aprire i battenti e lanciarsi anche nella dimensione televisiva con tanta passione e tanto entusiasmo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da TT

    É si,sentivo proprio il bisogno di un altro canale tv in cui si parla di calcio e atalanta…
    Fare un po di inchieste giornalistiche(fatti di cronaca,politica,ambiente etc)serie sulla nostra provincia no nè?!

  2. Scritto da guidodabg

    importante che in tema Atalanta si smarchi dai consueti “ammiccamenti o volemose bene” di cui stampa ed emittenti locali sono l’attuale emblema. Bergamo ha bisogno di una alternativa vera. In bocca al lupo!