BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Foppa e il PalaNorda con un secco 3-1 stendono la Yamamay

Le rossoblù di Lavarini peigano Busto Arsizio con quattro set davanti a un palezzetto tutto esaurito con più di 2500 spettatori. Grande prova di Loda che mette giù la bellezza di 20 punti.

La cornice è spettacolare: il tutto esaurito, quasi duemilacinquecento tifosi sugli spalti, due curve inesauribili e un boato continuo ad incitare le protagoniste sula campo.

Apre le danze Sara Loda, che a fine gara sarà MVP, la seguono i muri di Stufi e gli attacchi di Folie e la Foppapedretti fa subito sentire di essere padrona di casa e del campo, ma Busto non ci sta e ne esce uno splendido primo set. Vinto dalle rossoblù 25-21. Nel secondo parziale le ospiti partono subito forte, la Foppapedretti è costretta a chiamare presto time out per trovare il riassetto, prova a buttare nella mischia Sylla e Melandri per Diouf e Stufi, ma non basta: Busto trova la parità. La marcia rossoblù riprende nel terzo set, con i muri di Melandri e Folie e complici i dieci errori avversari. Le bergamasche si riportano così avanti e nel quarto set danno battaglia. La sinfonia è un crescendo rossoblù che va a portare fino a 25- e al definitivo 3-1.

Mercoledì già e di nuovo in campo per la prima di due trasferte consecutive: la prima a Forlì, la seconda a Piacenza, domenica prossima. La corsa continua.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.