BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cultura e spettacolo si uniscono a Bergamo per il Carnevale 2014

E' il teatro il cuore pulsante del Carnevale 2014, che propone un’ampia serie di eventi diversi, organizzati dall’Assessorato alla Cultura e Spettacolo del Comune di Bergamo, con il coinvolgimento di alcune realtà teatrali del territorio, in particolare di alcune delle compagnie di Casa delle Arti.

E’ il teatro il cuore pulsante del Carnevale 2014, che propone un’ampia serie di eventi diversi, organizzati dall’Assessorato alla Cultura e Spettacolo del Comune di Bergamo, con il coinvolgimento di alcune realtà teatrali del territorio, in particolare di alcune delle compagnie di Casa delle Arti.

Si esibiranno, sulla scorta della grande festa organizzata al Sociale di Città Alta nello scorso mese di settembre, in un altro teatro cittadino: l’Auditorium di Piazza della Libertà e sulla stessa Piazza, animando il pomeriggio di oggi.

Ancora una volta divertimento farà quindi rima con cultura e con arte teatrale e con arte del mascheramento. Non un caso quindi, che tra gli altri eventi, posti a corredo di questo pomeriggio di festa, al Teatro Donizetti che dista solo pochi passi dall’Auditorium, sia programmata l’ultima replica di Alchemy, degli straordinari Momix di Moses Pendlenton, ballerini atleti, capaci di alchimie corporee e di acrobazie magiche. E poi, come sempre, mascheramenti, trucchi, giochi e carri per i più piccoli.

Nelle ludoteche cittadine si è già al lavoro da settimane: il divertimento si costruisce passo passo, settimana dopo settimana, fino ad arrivare alla grande festa che è il Carnevale.

Insomma, anche in questo 2014, iniziato in un clima di difficoltà diffusa, il Carnevale non poteva mancare: anzi continua a ricoprire un posto privilegiato tra gli eventi artistici che cadenzano la vita cittadina, in un percorso che, nonostante tutto, vede insieme grandi e piccoli. Non solo, il Carnevale 2014 pone attenzione anche ai piccoli in difficoltà, a cui è dedicato uno spettacolo “speciale” nello spazio dell’Hospital Street dell’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII, a cura dell’Associazione Amici del Pediatria Onlus.

(comune.bergamo.it)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.