BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Più tasse agli immigrati Misiani: “Penalizzano solo gli stranieri regolari”

Il deputato bergamasco del Partito Democratico Antonio Misiani replica al sindaco di Bolgare Luca Serughetti che, per combattere l'immigrazione irregolare e la criminalità ha aumentato la tariffa per il rilascio della certificazione di idoneità alloggiativa: “Finirà per penalizzare ingiustamente gli stranieri regolari”.

Più informazioni su

“Se il sindaco di Bolgare pensa di combattere così l’immigrazione irregolare e la criminalità, è completamente fuori strada. Il provvedimento della giunta di Bolgare finirà per penalizzare ingiustamente gli stranieri regolari, che pagano le tasse e rispettano le regole, senza toccare in alcun modo i clandestini di cui a parole si preoccupa il sindaco”: il deputato bergamasco del Partito Democratico Antonio Misiani risponde così a Luca Serughetti, sindaco di Bolgare, che per combattere l’immigrazione irregolare e la criminalità ha deciso di alzare a 500 euro la tariffa per il rilascio della certificazione di idoneità alloggiativa.

“Ancora una volta – continua Misiani – le logiche della propaganda prevalgono su tutto il resto. Mi chiedo che senso abbia dare addosso a chi viene per lavorare onestamente nel nostro Paese. Perché continuare a spingere gli stranieri nell’irregolarità e nel lavoro nero? Non basta il fallimento della Bossi-Fini, che doveva eliminare i clandestini e invece non ha risolto un bel niente?”.

Un provvedimento che, ha spiegato il sindaco a Bergamonews, è stato preso in un’ottica di ordine pubblico: “Noi non obblighiamo nessuno a restare – ha commentato – L’intenzione è quella di rendere più rigidi i controlli su queste unità abitative. E non è giusto che l’esborso economico fatto dal Comune sia a carico della collettività: deve pagare chi nello specifico usufruisce di questi servizi. Che sia una misura contro l’afflusso di immigrati sul nostro territorio lo vedremo nei prossimi anni”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mark

    Beh il suo ragionamento non ha tutti i torti.Se si vuole essere obiettivi si rischia di penalizzare davvero chi é onesto,come sempre in Italia.Per il discorso sicurezza basterebbe che le leggi vigenti fossero fatte rispettare e non circumnavigate ogni volta.La delinquenza può anche provenire da gente che vive nei paesi limitrofi,anzi é più probabile che accada. Da italiani dobbiamo prendercela con chi ha gestito il paese e trascinati fin qua(in parte anche noi siam colpevoli!).

  2. Scritto da danielson

    Il pd lavora per diventare il partito degli immigrati…..del resto gli operai hanno smesso di votarli da tempo.

    1. Scritto da Enzo

      A dir la verità è la lega che è sparita nel nulla a furia di balle ed il PD gode di ottima salute senza bisogno del voto degli immigrati . Ti risulta ? Questi atti sono inutili gesti di disperazione, tanto è finita : giustamente spariti dopo i disastri su ogni fronte che avete fatto .

  3. Scritto da Anonimo

    Lo stesso sindaco oggi si è recato dal PAPA in udienza ……che vergogna che mi fa
    PAPA FRANCESCO che ha reso omaggio a tutti i morti di Lampedusa

    1. Scritto da roberta

      o si è leghisti o si è cristiani. non si può pretendere di essere entrambe le cose

    2. Scritto da dark

      Vergogna? perché, sono animali quelli morti sul barcone?

  4. Scritto da il polemico

    la cosa buffa di qesto misiani,è che critica qualsiasi cosa dice chi è del partito avverso al suo,ma oltre a criticare,cosa aspetta a darci invece una sua idea riguardo al problema?’sempre che si lamenta,ma mai che ci illumini con qualche sua inventiva,tipico pèolitco del bla bla bla e 20mila al mese…

    1. Scritto da Mavalà !

      Per quasi 10 anni di governo le avete avute voi di pdl e lega le cose da dire e soprattutto da fare con l’immigrazione : l’avete triplicata . Esprimendo un’opinione politica Misiani non fa altro che il suo mestiere che per altro ben ha rappresentato in parlamento . Che la faccenda di bolgare sia totalmente assurda è addirittura eclatante . Soldi buttati al vento , verrà smontata in 5 minuti.

  5. Scritto da lupo

    Perfetto! Lasciamo tutto così com’è, che và benissimo. Anzi, agevoliamoli e diamogli contributi, magari togliendoli ai nostri che fan fatica ad arrivare a pagare le tasse.
    Bravo, PD. Fatti giù tutti con lo stampino…….

    1. Scritto da mario59

      Come no…invece la Bossi Fini ha funzionato cosi bene che in 10 anni i clandestini in Italia sono quatruplicati.
      Ma si sa, per quegli imprenditori edili tanto amici della lega è più facile assumere in nero un clandestino, poichè chi risulta immigrato regolare, diventa cosa più difficile costringerlo a lavorare in nero.

    2. Scritto da Cane ?

      Amico , mi spieghi l'”agevolazione” dei 500 euro ? La distinzione tra due esseri umani onesti che lavorano sulla base di cosa la fai ? Spiegamelo .

  6. Scritto da mario59

    Infatti è il modo migliore per incentivare gli stranieri a NON mettersi in regola.
    Ma anche stavolta trattasi di becera propaganda elettorale, per far presa sui gonzi che all’osteria raccontano ancora la storia del muro che taglia l’Italia in due a Firenze.

    1. Scritto da il polemico

      e il tuo modo per incentivare a mettersi in regola quale sarebbe?’casa e lavoro per tutti?oppure puoi proporre che chiunque sia straniero e si mette in regola,non pagherà piu nulla tra tasse e spese varie,dici che cosi tutti si metteranno in regola?in questo periodo,l’unico che ha fatto propaganda elettorale è il nuovo presidente del ocnsiglio,che alla tv dice una cosa e poi fa l’opposto con l’approvazione di chi vuole una politica trasparente e coerente…tu come la vuoi??mahhhh

      1. Scritto da mario59

        Io posso solo dirti che conosco molti stranieri che vivono e lavorano in Italia e non hanno altro desiderio che quello di vivere sereni e in pace con tutti e per fare questo spesso si devono sorbire giornate intere in fila davanti alle questure per rinnovare i permessi di soggiorno, un paese che ritiene di essere civile, non tratta in quel modo chi vuole rispettare le leggi vigenti.
        Chi è in regola le tasse le paga eccome, naturalmente i razzisti, per propaganda sostengono il contrario

      2. Scritto da Confusione

        Di cosa stai parlando ?