BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Lo racconto a tua moglie” 65enne paga 6mila euro dopo flirt con prostituta

“Paga o lo dico a tua moglie”. Con questa frase minacciosa un 29enne di origine albanese e residente a Terno d'Isola, in tre mesi è riuscito a estorcere a un uomo della Val Seriana seimila euro in 3 mesi dopo un rapporto con una prostituta. L'arresto durante l'ultima consegna di denaro

“Paga o racconto tutto a tua moglie”. Con questa frase minacciosa un 29enne, K.A., di origine albanese e residente a Terno d’Isola, in tre mesi è riuscito a estorcere a un uomo seimila euro. La vittima, un 65enne della Val Seriana, nel novembre scorso aveva avuto alcuni rapporti con una prostituta di origine rumena, che riceveva in un appartamento nei pressi della stazione di Bergamo.

Un flirt che nei giorni successivi si era trasformato in un incubo per l’uomo, che nei giorni successivi era stato contatto dall’albanese, disoccupato e già conosciuto dalle forze dell’ordine, aveva iniziato a pretendere denaro per non raccontare nulla alla moglie.

Richieste di soldi a cadenza settimanale, fino alla cifra complessiva di seimila euro, che erano diventate sempre più insistenti negli ultimi tempi, con somme di mille euro per volta. Fino a quando l’uomo, esasperato, ha deciso di presentare nei confronti dell’estorsore una denuncia ai carabinieri di Clusone.

Dopo una serie di intercettazioni telefoniche che confermavano la sua versione, i militari, guidati dal capitano Diego Lasagni, hanno allora seguito il 65enne che si stava recando a un appuntamento alla stazione di Bergamo per pagare l’ormai solita “tassa settimanale” in cambio del silenzio, arrestando così l’albanese in flagranza di reato.

L’estorsore ha provato a giustificarsi dicendo che il denaro non era per lui, ma è stato arrestato e portato alla casa circondariale di via Gleno, dove è in attesa di processo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.