BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La rimonta della Remer si ferma sul più bello Ad Agrigento va ko 66-65

I trevigliesi tengono sulle spine la capolista siciliana ma alla fine devono alzare bandiera bianca, fermandosi sul più bello. Per la Moncada, lanciatissima verso la promozione, si tratta dell'undicesima vittoria consecutiva.

Sconfitta pronosticata per la Remer Treviglio che sul campo della capolista Agrigendo finisce ko. Ma non tutto è come sembra: gli uomini di Vertemati, infatti, se la sono giocata fino alla fine, alzando bandiera bianca solo alla sirena conclusiva dopo aver fatto vedere i "sorci verdi" alla quotatissima formazioen siciliana, che ha chiuso sul 66-65 un match giocato punto su punto.

Dopo un inizio col freno a mano tirato per entrambe le squadre, è Agrigento a far capire perché fino a domenica aveva ottenuto dieci vittorie di fila e chiude il primo quarto con un secco +10. Il secondo quarto è molto simile al primo con l’attacco della Remer che non riesce a emergere e i siciliani che chiudono la prima metà di gara sul 34-26, un risultato che fa immaginare una ripresa tutt’altro che combattuta. Impressioni rivelatesi veritiere almeno per il terzo quarto, con Agrigento che prende il largo e chiude sul 52-34. Ma è qui che i trevigliesi trovano lo scatto d’orgoglio, quello che riapre il match e mette letteralmente all’angolo la capolista, costretta a difendersi con i denti negli ultimi secondi. Alla fine la rimonta dei bergamaschi si ferma a -1, proprio sul più bello: è 66-65 per Agrigento, che si mette in tasca l’undicesima vittoria consecutiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.