BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Governo Renzi giura al Quirinale: ti convince la squadra? Vota

Sabato il nuovo Governo che vede come presidente del Consiglio Matteo Renzi giura al Quirinale. La prossima settimana sarà atteso alla prova del voto in Parlamento per verificare se ha la maggioranza. Ti convince la squadra? Vota il sondaggio e manda un commento.

Più informazioni su

 Sabato mattina il nuovo Governo che vede come presidente del Consiglio Matteo Renzi giura al Quirinale. La prossima settimana sarà atteso alla prova del voto in Parlamento per verificare se ha la maggioranza. Intanto si specano commenti sulla lista dei sedici nuovi ministri, metà donne, molti giovani, in parte già presenti nell’esecutivo di Enrico Letta: 8 sono del Pd, 3 del NCD, 1 Scelta Civica, 1 Udc, 3 tecnici.

Vi ripetiamo i nomi e vi chiediamo di esprimere un  parere sull’insieme della squadra: votate il sondaggio e mandate un commento.

Sottosegretario alla presidenza Graziano Del Rio

Economia e Finanze Pier Carlo Padoan (tecnico)

Politiche agricole Maurizio Martina (Pd)

Sviluppo economico Federica Guidi (tecnico)

Interni Angelino Alfano (NCD)

Esteri Federica Mogherini (Pd)

Giustizia Andrea Orlando (Pd)

Difesa Roberta Pinotti (Pd)

Salute Beatrice Lorenzin (Ncd)

Infrastrutture e Trasporti Maurizio Lupi (Ncd)

Cultura e Turismo Dario Franceschini  (Pd)

Pubblica Amministrazione Marianna Madia (Pd)

Riforme Maria Elena Boschi (Pd)

Istruzione Susanna Giannini (SC)

Affari regionali Maria Carmela Lanzetta (Pd)

Lavoro Giuliano Poletti (tecnico)

Ambiente Gianluca Galletti (Udc)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mah!!!!

    se si considera quante volte il salvatore , il nuovo renzi ha cambiato idea sul da farsi se si considera ministeri che non ci dovrebbero essere , secondo una decisione popolare, se si considera il miscuglio di partiti politici presenti non penso duri tanto.
    se si considera che alcuni partiti che lo compongono e renzi stesso non sono stati votati dal popolo ma che comunque alcuni rappresentanti di questi partiti hanno pochissima dignità , penso che durerà un po di piu

    1. Scritto da Dumbo

      Rosichino , su che poi il fegato fa le bizze !

  2. Scritto da il polemico

    che si deve ancora dire?’quelli del pd hanno sempre sostenuto che chi è indagato non dovrebbe essere primo ministro,e per dare una rottura al vecchio sistema,nominano a primo ministro un altro indagato,…………..mahhhh

    1. Scritto da Che Pasiensa

      Ha una sanzione amministrativa perchè mentre era presidente della provincia sono stati assunti alcuni impiegati con la categoria sbagliata, forse c’è una certa differenza con la caterva di pregiudicati, indagati, frodatori pro saccoccia propria, tuoi amici .

      1. Scritto da il polemico

        100 amici assunti nella provincia,condannato in primo grado,quindi uno indagato e sotto processo ha diritto a sedere in parlamento o no?il pd aveva detto di no ma ha fatto si, tu invece cosa dici?

        1. Scritto da Che Pasiensa

          Dico che è una sanzione amministrativa (vedremo poi come andrà a finire) su un errore di inquadramento fatto dall’ufficio che si occupa di assunzioni (di impiegati qualunque) e del quale risponde lui in quanto era presidente della provincia. Solo l’aberrante atteggiamento dei Polemico possono farne un caso , non contento di essere supporter di ogni sorta di condannati e inquisiti (quelli veri) in quantità industriale. E tieni presente che Renzi non mi piace ma quando è troppo…..

  3. Scritto da belzebù

    Sembra di essere tornato ai tempi di Andreotti e di Rumor. Questi cambiano seggiola o gliela danno senza avere la benchè minima competenza. Come si può passare dall’ambiente alla giustizia, o dare le politiche agricole ad uno come Martina? Hanno eliminato l’unica persona di livello e competenza internazionale (la Bonino) solo perchè i radicali non sono d’accordo col PD…
    Spero tanto di sbagliare ma con la stessa arroganza di Berlusconi non si va molto lontani…

    1. Scritto da Asenkopf

      Se non fossi così ignorante (nel senso che ignori) qualche risposta te la daresti, del tipo che Martina è diplomato in agraria e laureato in scienze politiche, da anni è la persona del PD che segue le politiche agricole, che è stato sottosegretario alle politiche agricole con incarico speciale per l’expo (il cui tema è quello delle politiche agricole ed alimentari ) e adesso è ministro dell’agricoltura. Per la sostituta della Bonino ha seguito per anni al dipartimento esteri per il PD.

      1. Scritto da Sergio

        Beh, però tutto questo scintillante curriculum non è che ci dica molto sulle sue capacità. Mentre lui ricopriva certe cariche non è che l’agroalimentare abbia visto economia fiorente e scenari rosei…. Il solito minuetto di poltrone…. And rampa fò piö, non contiamo nulla noi, gli interessano soltanto le loro prebende e privilegi. M5S salvaci!

        1. Scritto da Malassapert

          Preferivi qualche ex cancelliere della procura o qualche esperta d’arredo d’interni ? a buon intenditor …..

      2. Scritto da Zz

        Zz si si,infatti di profesione a sempre fatto il contadino… Zz

      3. Scritto da belzebù

        Purtroppo non ignoro (nel senso che non sono ignorante) che essere laureato in scienze politiche e seguire le politiche agricole nel PD (con quali proposte in tutti questi anni?) e aver fatto il sottosegretario per meno di un anno non è che costituisca un gran curriculum. Essere diplomato in agraria può andar bene per lavorare in una serra…Certo, anche seguire il dipartimento esteri del PD è meglio dell’esperienza della Bonino, vero? Speriamo che lei abbia ragione, sig. Asen

        1. Scritto da Bah !?

          I precedenti : Nunzia De Girolamo,Mario Catania, Francesco Saverio Romano (!!??), Giancarlo Galan . Tutti avvocati .

    2. Scritto da roberta

      Al di là del fatto che lo ripetano i giornali e la vulgata popolare ormai da anni, ci spieghi per favore (argomentando con esempi concreti) dove starebbero le capacità e le competenze della Bonino, e quali i suoi collegamenti politici internazionali? Grazie

      1. Scritto da Sergio

        Ma no, l’hanno sempre messa lì per pietismo sennò minacciava scioperi della fame con Pannella….

      2. Scritto da belzebù

        Il solo fatto di essere stata Commissario Europeo (ECHO) per 5 annie quello che ha fatto lo testimoniano i riconoscimenti e i giornali internazionali. Credo sia più che sufficiente. Io non la amo molto politicamente, ma ci dica di grazie (argomentando con esempi concreti) cosa ha fatto di più e di meglio il nuovo ministro, e quali le sue capacità e competenze, in modo che possiamo ben giudicare sulle vere ragioni di questo cambio…

        1. Scritto da In Concreto

          Non parlare di medagliette e riconoscimenti, parla di quello che ha fatto. vedo che fai un po’ fatica a trovare 1 (uno) argomento.

  4. Scritto da Sole

    Solite cose, soliti giri con i soliti sostegni, non cambia nulla, solo alcune faccine e quella del capo. Altro tempo perso e altri soldi rubati da questa classe politica agl’oramai poveri italiani.

  5. Scritto da andrea

    ho un dubbio e spero che qualcuno chiarisca.
    se renzi non è un parlamentare e nemmeno senatore a vita ,monti era stato nominato il giorno prima per poter prendere l incarico, come può fare il presidente del consiglio lui che è stato eletto solo dai fiorentini per fare il sindaco?
    grazie per le informazioni che mi saprete dare

    1. Scritto da Giovanni

      Chiunque può essere presidente del consiglio, pure tu.

      1. Scritto da andrea

        allora perché monti è stato eletto senatore a vita il giorno prima? a questo punto mi viene il dubbio che il caro re Giorgio voleva assicurargli un posto fisso con uno stipendio fisso oppure spinto da qualcuno

      2. Scritto da bruto

        Ci dica il nome di un altro presidente del consiglio in italia che non è stato parlamentare….Per creare una prima volta non basta aver vinto le primarie del PD, soprattutto se si fa un governo politicamente fotocopia del precedente….
        Comunque chiunque può accoltellare Giulio Cesare, persino tu….Però almeno Bruto non era dello stesso partito

        1. Scritto da Facile Facile

          Ciampi .

        2. Scritto da kurt Erdam

          Non vorrei sbagliare ma mi sembra che siano dei precedenti con Ciampi e Dini

    2. Scritto da NOEL

      IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NON DEVE ESSERE PER FORZA UN PARLAMENTARE, PUO’ ESSERE UNA PERSONA QUALSIASI CHE VIENE NOMINATA. STESSO DISCORSO VALE ANCHE PER IL PAPA.

    3. Scritto da Leonardo

      Per la Costituzione italiana un presidente del consiglio , un ministro , lo stesso Presidente della Repubblica possono NON essere parlamentari. Potresti diventarlo anche tu.

      1. Scritto da gigi

        Forse anch’io…. Però sicuramente io non ci andrei dopo aver spergiurato che ci sarei andato solo a seguito delle elezioni….
        Se questo è il nuovo che avanza, non siamo messi troppo bene….

  6. Scritto da No euro

    Ma dove credono di andare questi puffi senza sovranitá monetaria.
    Che politiche economiche possono gestire senza avere sovranitá monetaria.
    Sovranitá monetaria in mani allo straniero che gestisce per i suoi di interessi, non certo per noi. Germania in primis
    E smettetela di prenderci per il c…o

    1. Scritto da No neuro

      E’ arrivato il genio della finanza e delle politiche monetarie . Quello che si “dimentica” sempre che il debito pubblico è per la metà costituito da soldi prestati da stranieri (che l’italia ha preso ed usato) e che essendo soldi loro, adesso ci tengono per …… e pretendono garanzie. E votava pure per chi questo debito lo incrementava ……. VOLPONE ….

  7. Scritto da rachele

    un governo sinistroide per di piu berlusconizzato.la peggior cosa che potesse capitare in questo momento all italia.se aggiungi che non è stato nemmeno eletto dal popolo capisci che è un governo di palazzo che ci portera al baratro

  8. Scritto da fulvia

    non mi convince per niente Renzi per cui nemmeno questo governo, non vedo cambiamenti validi nel prossimo futuro!!!

  9. Scritto da Giores

    Alcuni nomi non mi convinco, ma staremo a vedere.
    Se Renzo non risolve qualcosa brucia la sua carriera.

  10. Scritto da mario59

    Scusate.. probabilmente mi sono perso per strada, ma che fine hanno fatto i ministri dell’integrazione e quello del welfare…? Forse ho capito…la vergognosa quanto iniqua e pesantissima riforma delle pensioni, è servita..pertanto non serve più nessuno che la renda più equa e sopportabile…e per quanto riguarda gli immigrati si sa, ogni tanto affonda un altro barcone e lo stato fa vedere quanto è affranto, partecipando alle cerimonie funebri..poi tutto come prima.

  11. Scritto da Marco

    mi spiace tanto che non ci sia più Emma Bonino!

  12. Scritto da ????

    vota ma dove?!? il link non funziona!!

    1. Scritto da Redazione Bergamonews

      Riprovi, perchè gli altri lettori votano tutti. grazie e buona giornata

  13. Scritto da fredo

    No non mi piace, troppi politici che per loro tornaconto gli impediranno di fare quello che lui ha promesso di fare

  14. Scritto da pentita di Renzi

    da buon rottamatore quale diceva di essere perchè ha messo ancora Alfano? Doveva ricambiare forse qualche favore?

    1. Scritto da NoAlfanoNoParty

      Secondo te Renzi ha la maggioranza assoluta in parlamento o per averla ha bisogno del NCD di Alfano ? Rispondi a questa domanda e vedrai che ci arrivi da sola.

    2. Scritto da mario59

      Se non ti sei accorta trattasi ancora di un governo di larghe intese..cioè, per poter governare serve la maggioranza..o ci metteva anche chi non piace a te e tanto meno a me, oppure non si poteva andare avanti..purtroppo la realtà Italiana è questa..il M5S non vuole collaborare con nessuno di loro..del resto in campagna elettorale lo aveva detto chiaramente, pertanto se vogliono raggiungere la maggioranza sono costretti a mettersi d’accordo destra e sinistra, ma il PD, è di sinistra?

      1. Scritto da Tontolotto

        Per poter governare serve la sovranità monetaria, tontolotto.
        Se questa è in mano allo straniero, che governi?mia nonna?

        1. Scritto da kurt Erdam

          Mettiti d’accordo con borghezio,salvini,calderoli e maroni,fatevi una bella partita al monopoli,più lontano di così non arrivano e durante la partita almeno non fanno altri danni.

          1. Scritto da La verità fa male

            invece grazie a Monti e Letta siamo arrivati lontani… debito/PIL dal 120% al 133%, disoccupazione e livello delle tasse a livelli record, blitz fiscali e redditometri con risultato evasione fiscale in aumento, la corruzione che è sempre quella di prima, la Corte dei Conti che imperversa e martella diversi Comuni per “danno erariale”, che ci giochino loro due al Monopoli… suvvia ringrazio Renzi che almeno ci ha liberati dell’inutile ministero per l’integrazione

          2. Scritto da kurt Erdam

            Aggiungo che grazie alla Corte dei Conti per quelli come castelli è più difficile mettere i surgelatori di pesce a fare i consulenti per l’edilizia carceraria.Vede già dagli anni 80 si capiva che sarebbero arrivati momenti duri,le imprese cominciavano a importare,qualcuno a produrre all’estero e qui inventavano le baby pensioni.Dopo craxi il disastro ma mentre tremonti diceva che era come nei videogames dove morto un mostro ne arriva un altro peggio berlusca vedeva voli e ristoranti pieni

          3. Scritto da Neonato ?

            Monti e Letta hanno ereditato un fallimento certo della nazione dal quale ci hanno salvato . Credo ci arrivi anche un bambino.

        2. Scritto da Arets

          Ma stiamo scherzando?? Per governare ci vuole la legittimazione popolare delle urne. La moneta riguarda le banche e la finanza.Dopo è ovvio che i conti di uno stato devono stare in ordine; ma questo riguarda l’indirizzo di governo e non la sua consistenza!! Roba da pazzi!!!

        3. Scritto da Tontolissimo

          Per avere la sovranità monetaria bisognerebbe come minimo non avere il debito pubblico per il 50% in mani estere (quando ti prestavano i soldi ti andava bene , neh ?). Supertontolotto , chi lo paga , mio nonno ?

  15. Scritto da Arets

    Più che la squadra, non capisco la necessità di aver fatto le scarpe a Letta; e quindi l’insediamento discutibile di un governo ‘costruito’ a tavolino. (?)

    1. Scritto da Sergio

      Beh pare che Renzi vada più d’accordo col caimano…. Non so se è quello di cui abbiamo bisogno, ma io la leggo così. Per me M5S e basta!

  16. Scritto da sergio

    Non posso giudicare perchè non conosco quasi nessuno di questa gente, per me sono dei perfetti sconosciuti con i miei soldi in mano.
    Una cosa voglio dire, stanno passandosi la poltrona sotto il sedere l’un l’altro con quelli di prima, non è cosi che risolviamo i nostri problemi.

  17. Scritto da Massimo Conti

    Ci sono 8 ministri del PD. Ci mettiamo la faccia e puntiamo forte. Alla squadra do 8. Tra i pochi nei l’esclusione di Emma Bonino.

    1. Scritto da bruto

      E dove lo mette il coltello piantato nella schiena del povero Letta? (“stai tranquillo, Enrico”). E poi i voti si prendono dopo aver superato gli esami, se no sono le pagelle date alle squadre di calcio in estate, poi di solito si va in serie B. Anche a Letta avevate dato voti altissimi…