BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, a Udine per vincere in trasferta Cinque mesi dopo

L'ultima volta che i nerazzurri hanno conquistato i tre punti lontano da Bergamo era il 6 ottobre 2013, a Verona contro il Chievo. Domani ci riproveranno, puntando sempre sul Tanque Denis, grande ex di giornata.

Più informazioni su

Era il 6 ottobre 2013 quando Maxi Moralez, sotto la pioggia di un tardo pomeriggio tipicamente autunnale, gonfiava la rete della porta del Chievo e regalava all’Atalanta la sua ultima vittoria in trasferta. Sembra passata una vita, tant’è vero che i tifosi nerazzurri hanno quasi dimenticato il sapore dei tre punti conquistati lontano dal Comunale.

Dopo quella vittoria, pesantissima per quanto riguarda classifica e lotta-salvezza, i bergamaschi hanno ottenuto solo delusioni e sconfitte, eccezion fatta per il punto strappato all’ultimo secondo a Genova grazie alla zampata di De Luca. Poi i ko con Sampdoria, Livorno, Sassuolo, Hellas, Milan, Torino e Fiorentina. Non proprio un ruolino di marcia invidiabile, che lascia perplessi soprattutto se si guardano le ottime prove disputate dagli uomini di Colantuono al Comunale contro avversari anche di grande spessore, vedi il 3-0 rifilato al Napoli o la bella prova sfoderata contro la corazzata Roma, all’epoca ancora imbattuta e prima della classe, fermata sotto le Mura sull’1-1.

Domani i nerazzurri riproveranno, per l’ennesima volta, a sfatare un tabù che ormai sembra destinato a diventare maledizione. Per farlo, il tecnico di Anzio punterà ancora tutto sul Tanque Denis, uno che gli ex compagni tende sempre a salutarli in un modo tutto suo: punendoli. Per sicurezza, chiedere conferma – per restare solo sulla stagione in corso – agli amici napoletani o, guarda la coincidenza, agli uomini di Guidolin.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gutembergem

    Scrivere che si deve puntare tutto sul Tanque è come dire che facendo la doccia ci si bagna.
    Nel nulla dell’attacco neroazzurro su chi si dovrebbe puntare se non su Denis???
    Forza Atalanta e …… abbasso società e tecnico!

    1. Scritto da Rioma

      Dai forza gutembergem, caccia i soldi e acquista tu la società’….poi fagliela vedere a tutti!!! Compraci Messi e fai tu il tecnico….Facci sognare…