BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stezzano, cane investito da un’auto pirata: si cerca il proprietario

Il fattaccio è successo venerdì mattina in via Papa Giovanni XXIII a Stezzano. Si sta cercando il proprietario del cane: chiunque lo riconosca può chiamare in redazione al numero 035-211607 opure contattarci alla mail bergamonews@gmail.com.

Sarebbe stata un’auto pirata, una Ypsilon nera stando al racconto di una lettrice, a investire il cane che vedete in foto e che ora è in cura in una clinica veterinaria, in gravi condizioni: pare che lo scontro gli abbia rotto la colonna vertebrale lasciandolo paralizzato. L’investitore è scappato senza prestare soccorso al cucciolo al quale hanno pensato altri passanti, portandolo da un vicino veterinario.

Il fattaccio è successo venerdì mattina in via Papa Giovanni XXIII a Stezzano. Si sta cercando il proprietario del cane: chiunque lo riconosca può chiamare in redazione al numero 035-211607 opure contattarci alla mail bergamonews@gmail.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da marika

    Voglio fare un grosso in bocca al lupo a questo piccolo tesoro! :((((

  2. Scritto da anna

    Spero tantissimo che il cane guarisca il prima possibile e poi la colpa va al sindaco e a chi guidava la macchina pena molto severa

  3. Scritto da alessandra

    E’ molto triste leggere quanta poca umanità sia rimasta in noi.. Se dovesse farcela, lo adotterei volentieri

  4. Scritto da Giovanni Locatelli

    Spero tanto si riprenda povero piccolo…e che si rintracci il conduttore del veicolo che l’ha investito e gli si dia una pena esemplare!

  5. Scritto da Marco

    Via Papa Giovanni XXIII è praticamente una strada a veloce scorrimento ormai, nonostante in tanti cittadini si siano lamentati il comune fa finta di nulla. Un paio di anni fa ho assistito personalmente ad un episodio del genere, in quel caso il cane purtroppo non ce l’ha fatta :-(

  6. Scritto da lotty

    Spero tanto che non rimanga paralizzato perchè sarebbe una vita impossibile per un cane così giovane!

  7. Scritto da Fabiana

    se non si troverà il proprietario sarò ben disposta a portarlo a casa con me povero piccolo…