BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Verso le elezioni, Dalmine Patto civico e 5 Stelle: ecco i due candidati

Ognuno per la sua strada. Dalmine inizia il cammino verso il voto del prossimo 25 maggio con una certezza: si andrà al ballottaggio. Finora infatti i gruppi politici che si presenteranno al giudizio degli elettori non hanno trovato nessun punto di accordo. Il voto sarà molto spezzettato perché i pretendenti alla poltrona di sindaco sono tanti: sei, salvo new entry, non escluse. L'ultimo in ordine di tempo è Manuel Steffenoni, “portavoce” del Movimento 5 Stelle, che presenterà come candidato sindaco nonostante le incertezze iniziali e un tentativo di dialogo con “Progetto civico” di Vincenzo Orlando.

Ognuno per la sua strada. Dalmine inizia il cammino verso il voto del prossimo 25 maggio con una certezza: si andrà al ballottaggio. Finora infatti i gruppi politici che si presenteranno al giudizio degli elettori non hanno trovato nessun punto di accordo. Il voto sarà molto spezzettato perché i pretendenti alla poltrona di sindaco sono tanti: ad oggi sei, ma non si possono escludere new entry. L’ultimo in ordine di tempo è Manuel Steffenoni, “portavoce” del Movimento 5 Stelle, che presenterà come candidato sindaco nonostante le incertezze iniziali e un tentativo di dialogo con “Progetto civico” di Vincenzo Orlando. Il non Statuto nazionale dei 5 Stelle non permette alleanze o sostegno esterno, quindi gli attivisti dalminesi hanno deciso di metterci la faccia per non gettare al vento il lavoro svolto negli ultimi due anni.

Sempre sul fronte “civico” (aggettivo abusato nella campagna elettorale dalminese) è stata ufficializzata anche la candidatura di Valerio Cortese, che rappresenterà il Patto civico. Il Partito democratico con tutta probabilità schiererà Lorella Alessio, mentre il centrodestra sta cercando di risolvere i dissidi interni. La Lega Nord punta su Fabio Facchinetti, mentre Forza Italia vorrebbe un suo candidato. La partita è aperta. Completano il quadro inDalmine, lista civica, guidata da Marco Cividini e Rifondazione comunista, che non ha ancora ufficializzato la discesa in campo.

Presentazione di Manuel Steffenoni, Movimento 5 Stelle

Presentazione Valerio Cortese, Patto civico

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Diego

    Curioso cosi tante liste civiche ognuna tentando di avvallare il comune sentimento apartitico. Il PD si presenta invece con una donna che ha sviluppato gestito i servizi sociali negli anni dell’amministrazione Bruschi creando il centro per le disabilità, creando una rete di associazionismo di volontari a supporto del trasporto delle persone in difficoltà favorendo il consolidamento del centro per gli anziani fino al progetto poi lasciato nel cassetto dalla Lega del centro per l’infanzia.

  2. Scritto da Lucio

    Ancora una volta il grillino salta la risposta. Legga questo link| http://www.adlcobas.it/adl-cobas/lavoro-privato-precarieta/centro-riciclo-di-vedelago-lazienda-cede-e-propone-la-cassa-integrazione-straordinaria-per-un-anno.html

  3. Scritto da lorella fans

    Tra tutti i candidati una sola donna e la presenta il Pd i… e che donna! non sarà nuova in politica, ma anche l’esperienza ci vuole tra tanti amministratori improvvisati

  4. Scritto da SOCIALISTI

    incredibile: cerchi nelle liste eci trovi ex socialisti dappertutto: ma quanti erano i socialisti ai tempi del massmo fulgore craxiano?Tutti a Dalmine possibile? e resuscitano pure i Bonfanti della prima repubblica? cercando bene troviamo anche qualche “compagno che ha sbagliato” alla Toni Negri? MA DAI! IL NUOVO DEL MESOZOICO. perfino il Pd si è rinnovato fino all’osso…

  5. Scritto da UNA TESTA UNA LISTA

    LA COSA PIù RIDICOLA DELLO SCENARIO DALMINESE è CHE CHIUNQUE SI ALZA ALLA MATTINA, SOPRATTUTTO A SINISTRA , SI FA LA SUA LISTA.POI VAI A VEDERE( DOVE CISONO) I PROGRAMMI E LE DIFFERENZE SONO POCHISSIME: SI TRATTA SOLO DI PERSONALISMI. ALLA FINE LA SPUNTA LA DESTRA CHE CON UN Pò DI EPURAZIONI E INGOIANDO ROSPI E LITIGANDO STA INSIEM UNITA DAL PIù FORTE COLLANTE POLITICO: L’INTERESSE.

    1. Scritto da Irene Bruscolo

      Piuttosto d’accordo su tutto….

  6. Scritto da vedremo le... stelle

    gli attivisti ( 5 stelle) dalminesi hanno deciso di metterci la faccia per non gettare al vento il lavoro svolto negli ultimi due anni.
    MA QUALE LAVORO HANNO FATTO IN QUESTI 2 ANNI??????
    DiTECELO CHE NON L’ABBIAMO VISTO

    1. Scritto da Manuel Steffenoni

      Vedere il lavoro svolto da chi non è nemmeno presente in comune penso sia difficile. Il lavoro in questione sono la cinquantina di banchetti negli ultimi 14 mesi dove abbiamo raccolto firme, fatto informazione e dove accoglievamo le proposte ed i dubbi dei dalminesi, le numerosissime riunioni dove studiavamo i problemi di Dalmine e cercavamo le soluzioni. Se per lei questo non è lavoro (non siamo in comune)…mi spiace di avere deluso le sue aspettative.

      1. Scritto da yanek

        Ma lei con che coraggio si candida dopo che ci ha offeso per bene noi cittadini di Dalmine.
        Mi battero’ finché tutti sappiano qua e’ minima la sua cultura intellettuale .bassta du offese hai cittadini

      2. Scritto da yanek

        dimenticavo non tutti sanno che a BERGAMO esistono 2 movimenti 5 stelle uno M5S e altro amici di beppe grillo LEI DA CHE PARTE STA

        1. Scritto da Manuel Steffenoni

          Io sono iscritto al MeetUp 195, ovvero quello che vanta circa 1500 iscritti. L’altro MeetUp, nato qualche mese fa, ha circa 10 iscritti….va da se capire quale è “l’originale” e quale no…

    2. Scritto da yanek

      Hanno solo fatto volantinaggio su RIFIUTI ZERO.
      Non ho mai sentito LETTO un loro PROGRAMMA POLITICO.
      Come fanno a presentarsi.
      Sono come il loro comico dei COMICI

      1. Scritto da Manuel Steffenoni

        Se Rifiuti Zero l’avessero fatto gli altri in questi anni, sicuramente non saremmo ridotti così. Se è contento di come è stata amministrata Dalmine negli ultimi 20 anni (e sono generoso), dia pure il suo voto ad uno tra Lega/F.I o del PD. Il programma per Dalmine è in fase di ultimazione…scusi, lei ha già visto il programma delle altre forze che si presenteranno a Maggio?

        1. Scritto da Diego

          segue da precedente: la raccolta differenziata introdotta e il suo sviluppo fino a livelli importanti, i 5 parchi urbani (con alberi da aggiungere), lo sviluppo e la difficile messa in rete delle associazioni, con l’albo e la Consulta introdotta da noi. Gli incontri periodici con i cittadini introducendo di fatto la democrazia partecipativa e ti assicuro che era molto partecipata. Incontri annullati se non ridotto all’osso da questa amministrazione.

        2. Scritto da Diego

          Manuek, il fatto che tu sia giovane e fresco di politica non ti solleva dall’analisi di quello che c’è stato prima di te senza aver approfondito il tema altrimenti rischi di lanciare parole al vento. Nella tua ricerca avresti scoperto gli interventi fatti dalla prima lista di centro sinistra, l’amministrazione Bruschi. Forse in tanti stanno cercando di cavalcare l’onda antipartitica.

        3. Scritto da Lucio

          Dalle sue risposte si denota la pochezza politica che lei ha. Lei una volta ha detto che con rifiuti zero si dava lavoro a una miriade di persone. Balle. Gia’ l’altra volta non ha risposto vediamo se scappa anche questa. A Vedelago sono stati messi incassa integrazione dei lavoratori, la proprieta li voleva perfino licenziare. Lei e’ il nuovo che puzza di vecchio.

          1. Scritto da Manuel Steffenoni

            Battute a parte, mi farebbe piacere poter parlare con lei Sig. Lucio magari giovedì 27 a Sabbio (Dalmine) dove spiegheremo Rifiuti Zero. Se volesse intervenire per dare la sua opinione in merito sarebbe un bello scambio di idee.

          2. Scritto da Manuel Steffenoni

            La risposta quindi è l’inceneritore? “La accendiamo?”

          3. Scritto da Lucio

            No la disposta e’ nel link che ho postato. Ma si sa con la sua pochezza politica l’ unica strada da percorrere e’ quella di nascondersi.

          4. Scritto da Manuel Steffenoni

            Nascondersi? Io la sto invitando ad un incontro pubblico dove ha la possibilità di esprimere le sue tesi ed io mi nascondo?! Mi scusi ma credo che non ci siamo proprio…giovedì 27 febbraio al Vibram Bar di Sabbio, ore 21. Via Maggiore 14 Sabbio di Dalmine.

          5. Scritto da Lucio

            Dia una risposta dove tutti possano capire il suo pensiero. E’ una balla quella che con rifiuti zero si creano piu posti di lavoro? Nessuno mette in discussione la validita, metto in discussione il vs modo berlusconiano. Votatemi e vi do piu lavoro. Legga il link.

          6. Scritto da Manuel Steffenoni

            Io credo che ci sia un fraintendimento; i posti creati non sono solo quelli dei centri di riciclo (come Vedelago) ma anche dalla creazione di società in house (totalmente comunali) per la raccolta porta a porta e di un ufficio efficiente in comune a disposizione della cittadinanza. Questo ufficio serve per dare informazioni, ricevere suggerimenti e quant’altro riguardante la raccolta dei rifiuti urbani. Con RZ è provata la sostenibilità economica del personale comunale descritto

          7. Scritto da Lucio

            Lei come sempre fira inforno al problema. Sostenete che RZ dia posti di lavoro 10 volte di piu di quello che un inceneritore da. I fatti sono ben diversi. A Vedelago sono stati messi in cassa integrazione dei lavoratori dopo che la societa aveva chiesto il loro licenziamento. Comunque non intendo piu continuare questa discussione , sono mesi che la interrogo del perche , ma lei continua a non rispondere.

          8. Scritto da Manuel Steffenoni

            Io mi chiedo perchè non è mai venuto ad una nostra serata Rz o, se è venuto, non ha mai aperto bocca. Sig. Lucio….non esiste solo Vedelago e, se vogliamo ben vedere, con il riciclo dei rifiuti, verranno chiusi alcuni inceneritori lombardi (legge regionale). Perchè allora non mi parla dei posti di lavoro che non ci saranno più? Mi dica la sua strategia per i rifiuti alternativa a RZ…è l’inceneritore, la discarica o la torcia al plasma?

  7. Scritto da dalmen

    Orlando si riveste da “apartitico” dopo l’intervista di Di Pietro a Report, quella di mia moglie non e’ mia moglie, sfruttando il lavoro dei giovani in funzione di ex-idv in cerca di seggi.
    Cortese forse non ha raggiunto un accordo con il pd circa la divisione degli assessorati.
    poi,la solita lega e la lista del cemento.
    La novita’ sono i 5 stelle, trroppo difficiele fare previsioni, da dalminese vedremo….

    1. Scritto da Nostra Dalmine

      Gentile “dalmen”, nessuno “sfruttamento”! Il lavoro procede benissimo e lo dimostrano tutti gli incontri e le attività che stiamo facendo sul territorio. Le assicuro che noi giovani avremo un ruolo fondamentale nell’amministrazione, se dovessimo vincere. In bocca al lupo per la sua scelta :)

  8. Scritto da Irene Bruscolo

    La solita incapacità di stare insieme, dialogando senza pregiudizi e rinunciando a una parte della propria identità… E così si rischia di essere governati da una maggioranza che ha preso nel primo turno il 20% dei voti…

    1. Scritto da steffenoni chi?

      Steffenoni chi? alla fine si potrebbe anche vincere con il 25-30%. E gli unici che lo possono fare sono il centrodestra se unito e il PD.
      Grillo ha ampiamente dimostrato di non voler governare e la gente del populismo non se ne fa niente. Con le parolacce non si asfaltano le strade

      1. Scritto da Manuel Steffenoni

        Io di parolacce non ne dico…o meglio, qualcuna me ne scappa mentre sto lavorando o guardando la partita. Poi se mi vuole giudicare per ciò che fa un’altra persona lo faccia pure. Grillo a Dalmine non c’è (c’è il Bar Grillo) e se dobbiamo fare la vera demagogia dovremmo dire che la lega a Dalmine è come Bossi (e figli), il PD come Renzie e F.I. come Berlusconi….a lei la scelta.

        1. Scritto da yanek

          Andatevi a rileggervi le interviste fate su questo giornale e sui suoi commenti sempre su questo giornale. LEGGETE COSA PENSA DEI DALMINESI.
          Non ricorda lei che vuole essere eletto SINDACO cosa NON interessa dei DALMINESI”” e dei voti dei Dalminesi cosa diceva””
          Purtroppo nn posso ritrascriverli perchè ormai nn conto più quante volte la REDAZIONE DI bg news ME LI HA BLOCCATI
          LEGGETE prima di votare questo CANDIDATO COMICO

          1. Scritto da Manuel Steffenoni

            Lo ripeto….nell’occasione degli incontri promossi dall’amministrazione con la cittadinanza (7…1 per ogni frazione) avere avuto una partecipazione bassissima (e sono generoso) è stata un’occasione mancata. Poter dire ai propri amministratori tutto ciò che non va in un incontro pubblico è, secondo me, da sfruttare e se poi si continuano a sentire lamentele per 5 anni, allora, a mio avviso, è stato un comportamento menefreghista. Questo è il concetto. Sono stato chiaro?

          2. Scritto da yanek

            No per niente .rilegga le PAROLE dette da defic…. a cittadini di Dalmine a nn mi interessa 4 luridi voti dei dalminesi
            Nn ricorda sue testuali parole.
            Spero che redazione nn cestini questo commento .setve per far chiarezza sugli insulti del candidato sindaco fatto hai cittadini di Dalmine

          3. Scritto da Manuel Steffenoni

            Non capisco se il deficiente sono io…perché non ho mai dato dei deficienti ai (senza h) cittadini dalminesi. Non può decontestualizzare la frase “4 luridi voti” scritto così…io ho detto che non sono in cerca di voti così tanto per, ma vorremmo voti convinti e le cose che dico non sono x guadagnare 4 voti. Se vuole fare campagna contro la mia persona faccia pure….se non ha niente di meglio da fare….

          4. Scritto da yanek

            Scusi l’ignoranza nello scrivere,qui si denota la sua INTELLIGENZA
            Ripeto si rilegga e rileggete l’intervista che dice” non mi interessano 4 luridi voti dei cittadini di Dalmine” TESTUALI PAROLE
            Altro argomento ha detto che ” è meglio stare seduti al bar come dei deficienti “riferendosi si alle persone che nn partecipavano a incontri, ma è altresi vero che ha dato del DEFICIENTI a chi nn partecipava a incontri.
            ALTRE sue testuali parole
            VERBA VOLANT, SCRIPTA MANENT
            LE NEGA

          5. Scritto da Manuel Steffenoni

            Qui c’è la conferma delle inesattezze (sono generoso) che continua a scrivere Sig. Yanek…https://www.bergamonews.it/politica/%E2%80%9Ctroppo-menefreghismo%E2%80%9D-i-dalminesi-disertano-l%E2%80%99incontro-con-il-comune-177332 Ora, se non le dispiace, la saluto e, se vuole, ci vediamo al nostro gazebo. Verba volant, scripta manent…

          6. Scritto da yanek

            Facendo due conti, leggendo articolo giornale datato luglio 2013.Sapendo con certezza che fino a 1/2 mesi fa il m5s di Dalmine nn avevano la minima idea di candidarsi perché doliti3 gstti (sono andati a cercare destra e sinistra nomi per riuscire ad arrivare a numero giusto per lista)Come si può permettere uno qualunque perciò attivista e nient altro del m5s di giudicare il tempo libero dei cittadini di dalmine?Ma chi credi di essere.Attento al botto lo può sentire anche il comico di genova

          7. Scritto da Manuel Steffenoni

            Visto che conosce bene le dinamiche interne al nostro gruppo, la invito a venire a trovarci al nostro banchetto di sabato (se non piove) fuori dalla sala civica di Dalmine. Sarebbe bello avere uno scambio di opinioni dal vivo. Non le sembra? La aspetto/iamo…una caramella e due parole non si negano a nessuno.

          8. Scritto da yanek

            articolo del 11 luglio 2013 CORRIERE.IT Dichiarazioni sig,STEFFENONI
            La frecciata è rivolta ai dalminesi: «I contenuti espressi possono essere criticati o meno, ma ciò che mi da fastidio è il menefreghismo dei miei concittadini – prosegue Steffenoni -. Avevate la possibilità di esprimere anche il vostro dissenso a coloro che gestiscono il nostro comune e voi, STUPIDAMENTE, vi rintanate nelle vostre case o ve ne state nel bar dell’oratorio a cinque metri dalla riunione

          9. Scritto da Manuel Steffenoni

            Lei ha continuato a dire che ho dato dei “deficienti”…come già ripetuto continua a scrivere inesattezze. Il comportamento, a mio avviso, è stato stupido e non le persone sono stupide. Se vuole andare avanti lo faccia pure…mi spiace che non ha nulla di meglio da fare. Buona serata.

          10. Scritto da Lucio

            E qui salta fuori la vera natura del sig Steffenoni . Oltre ad essere un incompetente in politica si permette anche di offendere i cittadini di Dalmine per poi presentarsi come candidato sindaco.

          11. Scritto da Manuel Steffenoni

            Come lei pensa che io sia incompetente, io penso che, in quella occasione, l’atteggiamento dei dalminesi sia stato stupido. In virtù del fatto che c’erano persone nei bar vicini alle sale degli incontri che si lamentavano (giustamente) dei vari problemi del nostro comune….quale occasione migliore che poter dire “in faccia” le cose che non ci piacciono ai diretti interessati? Mi sbaglio?

          12. Scritto da Giorgia Locatelli

            Buonasera,la prima cosa che mi viene da dire è che Steffenoni deve ancora provare di essere incompetente o meno,mentre altri ne han già dato ampia dimostrazione,c’era occasione di farlo presente,è stata sprecata,punto.Comunque a maggio spetterà a noi cittadini decidere a chi affidare il ns.comune,quindi Yanek,perché tutta questa paura?E poi,Yanek non mi pare parte dei 5 stelle di Dalmine, quindi come fa a conoscerne così bene spostamenti e relazioni??..mi viene in mente 1 parola,stalker!