BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Massimo Ghini porta a teatro una divertente commedia contro il perbenismo

Quando la moglie è in vacanza sul palco del teatro Crystal sabato 22 e domenica 23 febbraio: una feroce satira di costume contro il perbenismo che sembra non avere epoche.

Quando la moglie è in vacanza, regia di Alessandro D’Alatri con Massimo Ghini e Elena Santarelli al teatro Crystal di Lovere sabato 22 febbraio ore 20,45 e domenica 23 febbraio ore 16 Il testo di Axelrod debuttò a Broadway nel ‘52 con un notevole successo di critica e pubblico.

Ma la sua vera consacrazione avvenne attraverso l’adattamento cinematografico di Billy Wilder. È una tra le migliori commedie americane di tutti i tempi. Quando la moglie è in vacanza è una feroce satira di costume contro il perbenismo di una certa “middle class” che sembra non avere epoche e che viene messa a confronto con le ambizioni di una ragazza che cerca di ridisegnare una propria personalità nel mondo patinato della pubblicità, della moda o dello spettacolo in generale.

Fa da detonatore la prorompente fisicità della ragazza che come un uragano entra nella banale quotidianità di un maschio irrisolto. Il quale più che subire l’attrazione femminile sembra essere spaventato da quell’apparente irraggiungibile opportunità. Considerando che sono passati più di sessant’anni, il testo mantiene intatta la freschezza di uno sguardo sulle relazioni tra uomini e donne.

Oltre che divertire, inquieta anche un po’…

Sabato: Platea 28 € / Galleria 14 € – Domenica: Platea 26 € / Galleria 13 € Domenica (giovani con meno di 25 anni): Platea 18 € / Galleria 10 € Per informazioni e prenotazioni 333 10 900 49.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.