BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

BgNewsTour a Scanzo In viaggio tra le colline Segui la diretta Liveblog

Dopo la prima puntata dedicata a Treviglio, torna #BgNewsTour in diretta da Scanzorosciate. Un viaggio tra le colline dove nasce il celebre Moscato di Scanzo, amato e invidiato da tutto il mondo. Percorsi naturalistici, aziende vinicole e non solo: un'amministrazione che sta cercando di valorizzare il territorio e il centro abitato, aziende che combattono la crisi grazie all'innovazione.

Dopo la prima puntata dedicata a Treviglio (guarda il liveblog), torna #BgNewsTour in diretta da Scanzorosciate. Un viaggio tra le colline dove nasce il celebre Moscato di Scanzo, amato e invidiato da tutto il mondo.

Percorsi naturalistici, aziende vinicole e non solo: un’amministrazione che sta cercando di valorizzare il territorio e il centro abitato, aziende che combattono la crisi grazie all’innovazione. Speriamo di mostrarvi tutto nella lunga diretta a partire dalle 9.30 circa.

Segui il liveblog

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Grand Olp Party

    Due precisazioni: Alborghetti dice che si farà da parte per lasciare spazio ai giovani. In realtà tecnicamente non è rieleggibile per aver già concluso due mandati (nel frattempo si è già lanciato nella carriera di partito). Cmq lascerà il posto a casati che è giovane solo anagraficamente ma sta in Comune da 10 e passa anni. Casati che si sveglia la mattina bersaniano poi a seconda di come tira il vento cambia la corrente e oggi è un giovane renziano! bravo!

    1. Scritto da Gavarnicolo

      Per fortuna che hai fatto queste due fondamentali precisazioni. Ora che so queste cose posso apprezzare il mio paese con una serenità di spirito maggiore. grazie davvero!

  2. Scritto da Franco Marchetti

    Sono nativo di Scanzo e non le frequento da circa 20 anni. Il mio cuore è lì, tra le colline ed i vigneti, tra il moscato e le 5 parrocchie, un territorio molto bello e suggestivo… complimenti per il bel servizio

  3. Scritto da Ol Gioan

    e figurati se non si metteva dentro il prezzemolino Casati…
    Ditegli comunque che il centro sportivo c’era già quando lui aveva 10 anni.

    1. Scritto da Giovanni Marchesi

      Con Casati Assessore Lavori Pubblici e Sport (dal 2004) dico solo che il Comune ha inaugurato: il palazzetto dello sport, due campi da calcio sintetici e uno in erba naturale, il bocciodromo, l’ampliamento degli spogliatoi a Tribulina.. Direi che oggi sono quasi tutti nuovi.. E da sportivo sono molto felice per me è per i miei figli.. Ps: sul prezzemolino, è il vicesindaco ed uno che sta tra la gente (ce ne fossero di politici così)..

      1. Scritto da Gioan

        Il servizio mi sembra molto orientato a tirare la volata per le imminenti elezioni.

  4. Scritto da Ex Scanzese

    Ai tempi delle scuole elementari facemmo una visita al Comune di Scanzorosciate dove, dopo averci esposto lo stemma comunale, ci dissero che le due “S” barrate nel mezzo erano il simbolo dei dollari! Manco fossimo cresciuti a Paperopoli con il forziere di Zio Paperone!
    Ora qualche storico scanzese riesce a spiegarmi quei simboli?

    1. Scritto da Giosuè

      Se va a comprare una bottiglia di Moscato saprà darsi una risposta…

      1. Scritto da Corrado

        Lo stemma di Scanzo, salvo un piccolo adattamento, è lo stesso stemma del vescovo scanzese Giovanni da Scanzo (1295-1307)

  5. Scritto da Tom

    Scanzo paese bellissimo,le sue colline ti danno l’impresione di una piccola Toscana.
    Se vi va visitate la via o val Serrardesca,luogo magico al suo interno diverse sorgenti d’acqua formano un bel torrente che l’atraversa formando un buffo serpente d’acqua,buona gita malgrado il tempo.

    1. Scritto da Redazione Bergamonews

      Grazie del consiglio Tom. Ci andremo :)

  6. Scritto da Corrado

    Nell’illustrare il sito sarebbe opportuno puntualizzarne le vicende storiche, partendo da Rosciate già “Rosate”, di origine greca, per comprendere il perchè lì si trova il Moscato di Scanzo. Chi scrive è l’autore dei due libri pubblicati su Scanzo e Rosciate, oltre ad essere il fondatore dell’ Associazione, poi Consorzio di Tutela.
    Ros in greco ha il significato di mazzo di uva, mentre Ate in celtico, ha il significato di Villaggio……..

    1. Scritto da Giosuè

      “L’etimo di “ros” e le sue origini greche paiono congetture fantasiose”
      (cit. Wikipedia)

      1. Scritto da Corrrado

        Fantasiose per chi affronta la storia in modo superficiale. Ros, ancora oggi usato nella lingua bergamasca, ha lo stesso signi ficato di mazzo di uva. Celso Lotteri, storico del XIX secolo devinisce la valle di Villa di Serio: Tessalae Tempe. Premolo, Pre Molos in greco, cioè verso il monte, Tel dal significato greco di confine, oggi Telg ate (termine celtico), Pre: termine greco di verso,Presolana, Pre Lanum, verso la pianura, e via dicendo….
        Informati prima di fare certe affrmazioni

    2. Scritto da Redazione Bergamonews

      Ciao Corrado, dedichiamo la mattinata a qualche realtà imprenditoriale del territorio. Nel pomeriggio spazio alla storia e alle bellezze naturalistiche. Se vuole e se ha tempo ci si può incontrare. Mi contatti al 3280161961. Grazie