BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Matteo Renzi sarà premier: “Ci sono le condizioni per fare un ottimo lavoro”

''Stasera andro' da Giorgio Napolitano per riferirgli dei colloqui'' a Montecitorio avuti ieri e oggi con le forze politiche per la formazione del nuovo governo. Lo ha detto il premier incaricato, Matteo Renzi, aggiungendo che ''mi prendo la giornata di domani per la redazione di un documento programmatico'' per l'azione dell'esecutivo.

Più informazioni su

”Stasera andro’ da Giorgio Napolitano per riferirgli dei colloqui” a Montecitorio avuti ieri e oggi con le forze politiche per la formazione del nuovo governo. Lo ha detto il premier incaricato, Matteo Renzi, aggiungendo che ”mi prendo la giornata di domani per la redazione di un documento programmatico” per l’azione dell’esecutivo. Sia le forze della maggioranza che dell’opposizione si sono rese conto della drammaticita’ della situazione, ma anche della possibilita’ di un’uscita da essa. E’ fondamentale prendere atto che mentre discutiamo parliamo a chi e’ fuori da qui. C’e’ un Paese reale che ha la possibilita’ di uscire dalla crisi e aspetta parole di speranza e concretezza. Capisco la prevendita, capisco tutto: ma ho visto le facce imbarazzate dei suoi. Grillo non accetta nemmeno il dialogo dopo che la rete gli ha detto ‘vai’. Per questo vorrei mandare un abbraccio ai milioni italiani che hanno votato M5s, quello che cercheremo di realizzare sara’ anche per voi. Perche’ il vostro capo ha paura di scambiarsi. Dopo un giorno e mezzo molto tosto di incontri, dialoghi, approfondimenti programmatici sono decisamente convinto che ci siano le condizioni per fare un ottimo lavoro”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da No euro

    Tra un pó saremo fuori dall’Europa, finalmente. La finiranno di spremerci. Qualcuno ha le palle di bloccare subito i versamenti al fondo salvastati?w il default

  2. Scritto da il polemico

    renzi è salito al potere con un colpo di stato incruento,avendo detronizzato il suo predecessore senza chiedere nulla ai cittadini,lo spread è iniziato a calare senza nemmeno che abbia preso in mano una penna,il che dimostra per ennesima volta che lo spread non è comandato dalla politica o dall’economia,ma da chi veramente comanda in europa.è chiaro che si spera in un migliramneto delal situazione,ma se per far questo,lo spread aumenterà,non si farà nulla…..mahhhh

  3. Scritto da Alberto

    La diktatura europea ti ha già detto chiaro e tondo che non hai margini di manovra sul deficit, caro Fonzie. Ergo, non tirerai assieme un emerito carciofo…

  4. Scritto da telenovela

    bla bla bla …. mi vien da ridere per questa nuova telenovela

  5. Scritto da nino cortesi

    Delle mie ciabatte.

  6. Scritto da NO!

    Si trovereanno lui,Napolitano,la Annunziata e De Benedetti e decideranno le sorti di questo sciagurato paese,che tristezza!

  7. Scritto da elezioni

    Proma diventa premier prima se ne va…speriamo molto molto velocemente e speriamo non faccia troppi danni.ELEZIONI!