BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Albino, il centrodestra ha scelto il candidato Sarà Fabio Terzi

Un attacco addirittura a quattro punte per il centrodestra di Albino, che ha raggiunto un accordo in vista delle prossime elezioni amministrative. Il candidato sindaco sarà Fabio Terzi, esponente della lista “Civicamente Albino”, nome che è riuscito a far convergere tutte le esigenze delle quattro forze politiche in campo: Forza Italia, Lega Nord, la lista civica “Valle del Lujo” e, appunto, “Civicamente Albino”.

Un attacco addirittura a quattro punte per il centrodestra di Albino, che ha raggiunto un accordo in vista delle prossime elezioni amministrative. Il candidato sindaco sarà Fabio Terzi, esponente della lista “Civicamente Albino”, nome che è riuscito a far convergere tutte le esigenze delle quattro forze politiche in campo: Forza Italia, Lega Nord, la lista civica “Valle del Lujo” e, appunto, “Civicamente Albino”.

Terzi è stato capogruppo leghista dal 2004 al 2009 e attualmente è consigliere della lista Rizzi. Giovane imprenditore del settore meccanotessile, con una laurea in lettere antiche con indirizzo archeologico, Terzi ha un recente trascorso come capogruppo della Lega Nord ed è attualmente consigliere di minoranza della lista Rizzi. Ha deciso di raccogliere questa sfida presentandosi come unico candidato della coalizione di centrodestra. Avrà il difficile compito di scalzare il centrosinistra dall’amministrazione della città seriana. 

Il sindaco Luca Carrara non ha ancora sciolto la riserva. "Un’alleanza frutto di un lavoro serio – si legge le comunicato stampa – che da anni le forze di centrodestra stano svolgendo, dando voce alle istanze ed ai problemi dei cittadini, sulla base di un preciso programma finalizzato a rilanciare l’intero territorio comunale. Forte dell’esperienza e delle capacità del candidato sindaco, la coalizione è pronta a fare squadra, impegnandosi a lavorare duramente per risolvere i problemi del territorio e della comunità albinese, pur nella consapevolezza delle difficoltà legate alla crisi tutt’oggi in essere". 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ALE

    scusate ma chi ha scritto questo articolo??? non si usa più scrivere utilizzando la lingua italiana???

    1. Scritto da Redazione Bergamonews

      Mancavano alcune doppie, un problema di tastiera. Se pensa che una decina di persone ha seguito 173 paesi al voto con dati e articoli, io credo che qualche refuso ci possa stare. Certi attacchi cattivi e anche a mio parere fuori luogo invece non ci stanno affatto. Rosella del Castello, direttore di Bergamonews

  2. Scritto da angelo

    Il sindaco e giunta non possono e non devono essere i gabellieri di uno stato ladro e sprecone.
    Un sindaco che si rispetti dovrebbe ( visto che rappresenta i suoi cittadini nei confronti di questo stato ) manifestare il disagio del popolo che rappresenta con azioni dimostrative drastiche come per esempio dimissioni sue e della giunta e non giocare a fare il politico di turno.

  3. Scritto da ALBINESE

    Brava persona il TERZI! Gli elementi del M5S ad Albino sono quelli che sventolavano le bandiere della sinistra arancioni quando ha vinto Luca Carrara. Begli elementi, vere e proprie banderuole. La Lista civica Mente è di centrodestra ed è la lista del sindaco appoggiata dai simboli Lega Nord e Forza Italia….. NN non ci si nasconde, impara………

    1. Scritto da passante

      Quando ha vinto Carrara con gli arancioni il primo ad abbracciarlo è stato proprio Rizzi che di Terzi è il primo trainer essendo partecipi della stessa lista alle elezioni del 2009 e tutt’ora seduti in consiglio comunale uno a fianco all’altro.Il M5s non aveva ancora visto l’alba…..Ad Albino un partito che includeva la MENTE nel suo slogan aveva aperto una sede….Se ne sono perse le tracce in poco tempo.A volte la MENTE sparisce spudorataMENTE

    2. Scritto da Piero

      Begli elementi lega e forza Italia….

    3. Scritto da NN

      Il M5S,ad Albino stupira molta gente,compreso te.
      Che scrivi agli altri di non nascondersi,e poi non hai nemmeno il coraggio di firmarti con li tuo nome e cognome.
      Stai sereno,sara una grande sorpresa!

  4. Scritto da ah,ah,ah.....

    Tutti a casa…..M5S VINCERA!!!

  5. Scritto da NN

    civicaMENTE:ormai la moda di nascondersi dietro liste civiche sta spopolando,quanti creduloni ancora riusciranno a catturare…?