BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Azione pro gay, Luxuria arrestata in Russia e poi rilasciata

Dopo essere stata rilasciata nella notte, Vladimir Luxuria ha fatto sapere che nella giornata odierna assistera' ai Giochi olimpici in corso di svolgimento a Sochi. L'attivista, primo transgender ad entrare nel parlamento, nella tarda mattinata di domenica era stata fermata dalla polizia perche' aveva manifestato sventolando una bandiera arcobaleno.

Più informazioni su

Dopo essere stata rilasciata nella notte, Vladimir Luxuria ha fatto sapere che nella giornata odierna assistera’ ai Giochi olimpici in corso di svolgimento a Sochi. L’attivista, primo transgender ad entrare nel parlamento, nella tarda mattinata di domenica era stata fermata dalla polizia perche’ aveva manifestato sventolando una bandiera arcobaleno con la scritta ‘gay e’ ok’, provocazione contro la nuova legge russa della Duma che prevede il divieto di propaganda gay. La stessa Luxuria si era fatta fotografare posando con un ventaglio in mano davanti ai cinque cerchi olimpici per poi pubblicare l’immagine su twitter aggiungendo la scritta: "Sono a Sochi ! Saluti con i colori della rainbow, alla faccia di Putin !" Inizialmente la stessa Luxuria aveva fatto sapere che era stata trattata con brutalita’ e isolata in una stanza con forti luci al neon.

A riferirlo erano state le due persone che lei subito ha contatto, Flavio Romani, presidente dell’Arcigai-LGBT Italia ed Imma Battaglia, presidente onorario di Gay Project. Dopo il rilascio le autorita’ italiane, su immediato intervento dell’Unita’ di crisi della Farnesina, hanno affermato che, invece, "non vi e’ stata alcuna violenza o intimidazione". Luxuria si trovava a Sochi per realizzare un servizio delle Iene e per la giornata odierna aveva in programma, e pare non lo abbia modificato, di assistere ad una partita di hockey, uno degli sport prediletti dal presidente russo Vladimir Putin, portando con se la bandiera con i colori dell’arcobaleno. Il programma odierno presso i siti del parco olimpico costiero prevede un menu’ scarno. Alcuni incontri di curling, in serata il pattinaggio di figura e le due semifinali del torneo di hockey femminile, Stati Uniti – Svezia alle ore 16,30 locali (le 13,30 italiane) e Canada – Svizzera alle 21. Appena liberata, Luxuria ha inviato un sms: "sono stata liberata e domani assistero’ ai Giochi".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da via

    Al rogo,come si faceva con le streghe una volta,anche se è uno stregone.

  2. Scritto da Vanessa

    ..con tutta la simpatia verso la vlady: se certa gente smettesse di andare a fare all’estero inutile caos obbligando lo stato italiano già in difficoltà a spendere tempo e denaro x recuperarli forse sarebbe meglio !

  3. Scritto da Carlo

    Da notare come il governo si sia mosso con rapidità ed efficacia per recuperare un soggetto colto nel preciso intento di violare una legge locale.
    Qualche migliaio di km più lontano due Italiani sono in arresto da 2 anni per aver forse compiuto un reato, in acque internazionali e nell’adempimento di una missione anch’essa internazionale, quindi del tutto al di fuori della giurisdizione del paese che li trattiene. Va benissimo, avanti così.

  4. Scritto da A.Z. BG

    Quando si va in casa d’altri,si rispettano le regole dei padroni di casa.Solo qui si lascia fare tutto agli ospiti(non graditi).

  5. Scritto da Andrea

    che strano.. ha spiegato hai compagni russi che era ex deputato dei comunisti italiani?

  6. Scritto da W V.E.R.D.I.

    Non ci sono altri libertini da spedire in Russia?

  7. Scritto da Siberia

    Speriamo lo/la mandino in Siberia,solo andata grazie.