BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Intrattenimento e telefilm Western e “Il petroliere” Ecco la TV di stasera

Ecco i programmi per la serata del 16 febbraio. Film per tutti, Serie TV e intrattenimento nel palinsesto della domenica sera: ampia scelta tra Braccialetti rossi, Ncis, Il segreto IV e Spartacus. Iris ripropone "Il petroliere", vincitore di due premi Oscar.

Ecco cosa propongono in prima serata i principali canali televisivi italiani:

Su Rai1, rete ammiraglia del servizio pubblico, alle 21.10 sarà trasmessa la nuova puntata della nuova serie TV “Braccialetti rossi”. La serie racconta le vicende di sei pazienti che all’ospedale Ciasu di Laureto per sconfiggere le paure della malattia danno vita ad un gruppo che ha come simbolo il braccialetto consegnatogli prima di entrare in sala operatoria.

Rai2 propone dalle 21 nuovo appuntamento con il telefilm “N.c.i.s.” e la nuova puntata “Un uomo disperato”.

Rai3 dalle 21 manderà in onda un nuovo appuntamento con “Ballarò”. Puntata straordinaria della domenica sera per il programma di Giovanni Floris che nella settimana del Festival di San Remo cambia giorno. Consueta copertina di Maurizio Crozza e ospiti politici in studio che discuteranno del delicato momento politico nazionale.

Rete 4, alle 21.15, andrà in onda il film “I quattro dell’ave Maria”. Il western, con Bud Spencer, Terence Hill e Eli Wallach, racconta di Cacopoulos, un vecchio bandito che tradito dai compagni si trova a scontare una lunga pena in prigione. Durante la detenzione gli viene proposta una soluzione che riguarda tutti i vecchi componenti della banda.

Canale 5 propone alle 21.10 il nuovo appuntamento con la serie TV “Il Segreto IV” ambientata nella Spagna di fine Ottocento. Qui, Pepa, levatrice di una ricca famiglia diviene amante del padrone e resta incinta proprio nel medesimo periodo della padrone. Il giorno del parto, lo stesso per entrambe le donne, la serva darà alla luce un figlio sano, la padrona un feto morto. Dopo esserne venuta a conoscenza la padrona farà leva sui suoi poteri per avere il figlio sano e per cacciare Pepa di casa.

Su Italia 1, alle 21.30, andrà in onda il programma della TV per i giovani “Lucignolo”. Il programma di attualità dedicato alle follie, alle feste e agli eccessi dei giovani di oggi.

La7 prepara per le 21.10 un appuntamento con la serie “Mondo senza fine”. Questa, naturale proseguimento della miniserie “I pilastri della terra”, è ambientata in un immaginaria città inglese all’inizio della guerra dei Cent’anni e allo scoppio della peste nera.

Su Rai5 il debutto con “Gli impressionisti”. Una mini serie in cui la Rai cerca di descrivere i principali passi dell’impressionismo descrivendo vicende della vita, il coraggio delle scelte, la ribellione e la lotta degli artisti principali tra i quali Monet Renoir, Degas.

Iris, canale Mediaset dedicato al cinema, trasmette il film “Il petroliere”. La pellicola, vincitrice di due premi Oscar, narra delle vicende di Daniel Plainview che alla fine dell’Ottocento diviene da ricercatore d’argento a petroliere. Incontrerà sulla sua strada un giovane predicatore che dopo averlo aiutato lo isolerà dal resto della comunità lasciando che il petroliere resti solo con la sua crescente avidità.

Cielo, canale in chiaro di Sky, propone per le 21 il nuovo appuntamento con la serie “Spartacus: la guerra dei dannati”.

Dmax, alle 21.10, propone due nuovi episodi di “Affari in valigia”. Quattro commercianti di merci usate si trovano a duellare per l’acquisto di valigie abbandonate negli aeroporti d’America.

Realtime propone per le 21.10 due nuovi episodi della serie “Abito da sposa cercasi” durante i quali giovani donne accompagnate da famiglie e amiche cercano di farsi aiutare nella scelta del proprio vestito di nozze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.