BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Colantuono ottimista: “Buona prestazione e ci manca un rigore”

Al termine della sonora sconfitta per 4-0 al Comunale contro il Parma il tecnico nerazzurro è comunque soddisfatto della prestazione della sua squadra: "Almeno fino al due a zero abbiamo fatto una buona partita. Molto meglio che in altre occasioni in cui abbiam vinto"

Più informazioni su

“Almeno fino al due a zero abbiamo fatto una buona partita. Molto meglio che in altre occasioni in cui abbiam vinto, come contro Catania e Cagliari. Il calcio spesso è questione di episodi”. Al termine della sonora sconfitta per 4-0 al Comunale contro il Parma, Stefano Colantuono è comunque soddisfatto della prestazione della sua squadra.

Almeno per buona parte del match: “Prima che lo si portassero sul 2-0 abbiamo creato diverse occasioni e potevamo pareggiare. Poi la seconda rete ci ha tagliato le gambe. A me ha ricordato la partita con il Torino dell’anno scorso (finita con una sconfitta casalinga per 5-1)”.

Il tecnico nerazzurro alza invece la voce contro il direttore di gara: “C’era un rigore per noi a inizio partita, dal campo si è visto bene: il fallo di mano del difensore del Parma era netto. Poi magari avremmo perso comunque, ma senza quella svista arbitrale forse sarebbe stata un’altra gara. Adesso iniziano a essere un po’ troppi gli episodi arbitrali a noi sfavorevoli. Quindi basta fare il silenzio e pensare al fair play: sarebbe meglio farsi sentire un po’”.

Parlando di singoli, il tecnico nerazzurro lancia una frecciatina a Livaja: “Nella mezzora finale in cui ha giocato non è riuscito a incidere. Se vuole trovare più spazio in questa squadra certamente deve impegnarsi di più e mettere in campo qualcosa di meglio”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da francokakuen

    domanda x il mister- ti piace vincere facile come con il napoli senza creare una sola occasione da GOL , grazie a REINA-INLER E-FERNANDEZ ,senza gioco non si va da nessuna parte x salvarci speriamo di trovare un altro PALERMO che faccia 32 punti ,ciao

  2. Scritto da solodea

    Ma non lo capisce che Livaja non ha voglia di giocare per l’ATALANTA ovvero no ha voglia di entrare dalla panchina. Basta con questo giocatore oppure diamogli tutte le occasioni che vuole o non lo si vuole deprezzare ? per poi venderlo al miglior offerente ?

  3. Scritto da Mark

    Prestazione deludente , non si può perdere così, mai rassegnarsi