BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

All Star Game Nba E’ Marco Belinelli il re del tiro da 3 punti

Nella notte delle stelle del basket americano la più brillante è quella di Marco Belinelli: l'italiano, che gioca per i San Antonio Spurs, si è aggiudicato lo scettro di miglior tiratore da tre della lega all'All Star Game di New Orleans.

Più informazioni su

Dici Nba e pensi a colossi afroamericani zeppi di tatuaggi. Dici All Star Game e pensi al weekend più spettacolare della lega professionistica americana, quello dove si sfidano tutti i migliori giocatori del pianeta.

Da sabato 15 febbraio, però, alle parole Nba e All Star Game sarà impossibile non pensare anche a Marco Belinelli: il 27enne bolognese di San Giovanni in Persiceto, uno dei talenti più puri della palla a spicchi tricolore, si è infatti aggiudicato il prestigioso “Three Point Contest”, la gara del tiro da tre punti che in passato ha incoronato leggende del basket come Larry Bird, Paul Pierce, Ray Allen e Dirk Nowitzki.

Nel sabato notte di New Orleans la guardia italiana dei San Antonio Spurs, che con il 44,8% si presentava all’appuntamento con la miglior percentuale al tiro di tutta la Lega, ha prima battuto i compagni di Conference Stephen Curry, Kevin Love e Damian Lillard e poi ha superato in finale il vincitore dell’altra semifinale Bradley Beal.

L’ultimo atto si divide in due perchè al primo tentativo l’ex stella della Fortitudo Bologna chiude a 19 punti, come il suo avversario: nello spareggio, però, Belinelli sale di colpi, alzando l’asticella a 24, troppi per Beal che arriva solo a 18.

Belinelli è il primo italiano ad aggiudicarsi un trofeo individuale all’All Star Game Nba, un riconoscimento meritato che arriva nel bel mezzo di una stagione che fin qui per lui è stata ricca di soddisfazioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.