BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Presidio della Lega “Immigrati in carcere a casa loro”

I leghisti bergamaschi protestano contro il decreto svuotacarceri. Militanti, parlamentari, consiglieri regionali e sindaci, sono in presidio di fronte alla Prefettura, in via Tasso, “per denunciare la politica della sinistra, tanto tenera e generosa con i delinquenti e gli immigrati e tanto spietata con i cittadini del Nord, tartassati e umiliati”.

Più informazioni su

La Lega Nord in piazza a Bergamo, di fronte alla prefettura, per protestare contro lo “svuotacarceri” schiera un Roberto Calderoli pronto a sparare polemiche contro tutti. Immigrati, il ministro Kyenge, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.  

Il segretario provinciale Daniele Belotti non risparmia critiche ai candidati del centrosinistra alle primarie: “Quei tre lì abitano in palazzo nobili di città alta. È la sinistra al caviale. Mentre qui la gente perde il lavoro, loro sono in città alta a bere Champagne".

Liveblog

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mario

    con i politici che ci ritroviamo sarà sempre peggio, avanti che qui in italia c’è posto per Tutti, qui si può rubare , fare danni, stuprare, ecc.ecc. e sarete sempre ben accolti,

  2. Scritto da chiaro

    In una pease normale sarebbe una cosa normale,nel paese delle banane invece c’è anche chi ha da ridire. Roba de mach!

  3. Scritto da crispo

    a casa loro nelle galere loro.

  4. Scritto da A.Z. Bg

    Il min.della giustizia Castelli aveva stretto accordi con alcuni stati per far scontare le pene nei loro paesi ai detenuti stranieri.Il gov.successivo(prodi con il min.mastella li hanno bloccati.IL min.Maroni aveva stretto accordi per bloccare gli sbarchi che,infatti non avvenivano più.Monti e napolitano li hanno eliminati e oggi siamo pieni di delinquenti.

    1. Scritto da Zelig

      Quasi 10 anni di governo !!!! Va a scuà ‘l mar !

    2. Scritto da kurt Erdam

      Perché sono tutte stupidaggini,gli extracomunitari una via per arrivare la trovano sempre se hanno un motivo per venire qui,come i contrabbandieri valtellinesi che portavanole sigarette dalla Svizzera .Eliminiamo il fenomeno?glielo dico io come!.Quando si trova un’azienda con lavoratori extracomunitari in nero si porta via tutto al titolare,compresa la Lamborghini e la casa per la caccia in Ungheria e basta possibilità di fare impresa,lo si pesca con prestanome?in galera.Vedrà che funziona

      1. Scritto da La verità fa male

        Funzionerebbe anche meglio dare un taglio secco a certe pensioni retributive facendole diventare contributive, alle pensioni d’oro e d’argento, alle pensioni fasulle, alle baby pensioni, a quelli che mentre sono in CIG o in disoccupazione (e percepiscono l’assegno) arrotondano in nero da altre parti…. ce ne sono tanti…. ma lei se la prende solo con gli imprenditori, classica mentalità statalista e burocratica di chi “se c’è da fare sacrifici li facciano gli altri”

        1. Scritto da kurt Erdam

          Noi pensionati abbiamo lavorato duro tutta la vita e le pensioni ce le siamo guadagnate coi nostri contributi che sono serviti anche per pagare cassa integrazione e pensioni baby inventate dagli imprenditori che chiudevano qui e aprivano nel terzo mondo(o compravano)con l’aiuto dei sindacati.Così gente giovane da far lavorare in nero qui e merce economica da vendere a prezzi italiani,soldi esportati,tasse evase.Difesi e coccolati da chi come lei è solidale con loro contro noi gente comune

    3. Scritto da gigi

      Castelli stava facendo….Maroni stava facendo. E tutti gli anni col Berluskaiser dopo Prodi e Mastella cosa stavano facendo? Ah sì. le leggi ad personam, i condoni edilizi, i soldi per Catania, la nipote di Mubarak etc. E di delinquenti mi pareva ce ne fossero più di oggi (si guardi le statistiche)
      D’altronde un’intera provincia di camicie verdi con centomila fucili pronti, che riesce a mobilitare una trentina di persone la dice lunga….

      1. Scritto da mister bean

        Mentre invece i tuoi amici, dai tempi di monti fino ad oggi, ci hanno semplicemente massacrato di tasse per dare soldi alle tue amiche banche. Si stava meglio quando c’era il pregiudicato al governo, purtroppo.

  5. Scritto da Ah Ah

    La riunione dei pensionati della bocciofila sotto casa è più “oceanica” !

    1. Scritto da Marco

      Le manifestazioni, come già detto, erano ovunque non solo a Bergamo.

  6. Scritto da maria

    si legalizza la marijuana solo per liberare le carceri altrimenti l’europa ci da la multa, si condonano scippi , rapine e reati vari per svuotare le carceri sempre per lo stesso motivo, non vedo cosa ci sia di strano mandare gli stranieri a scontare le pene nei paesi di origine per liberare le carceri o preferite avere ladri e scippatori in libertà? poi non lamentatevi però.

    1. Scritto da Marco

      Difatti il vero problema è l’europa che ci fa imposizioni atte a limitare la libertà del nostro stato. Basti pensare al continuo aumento delle tasse solo per restare all’interno del rapporto deficit\pil voluto dall’europa quando invece si dovrebbe fare il contrario per rilanciare le imprese ed il lavoro e arrivare all’interno di quel deficit con il paese in piena crescita

  7. Scritto da Armando

    Cinquanta persone…e lo chiamano presidio..
    Calderoli: che dire, andrebbe sottoposto all’esame psico..fisico che chiede per il Presidente della Repubblica.
    Invidiare la Svizzera perchè manda a casa i frontalieri, magari leghisti?
    Le sciocchezze e le incongruenze sono talmente tante che ci vorrebbe un articolo, non un commento.

    1. Scritto da Marina

      Calderoli non fa testo e spesso è sopra le righe. Tuttavia non è così assurda l’ipotesi, tanto per cominciare a sfoltire le carceri, di rispedire a casa loro i condannati a scontare la pena nel proprio paese…. Non sarebbe poi una violenza così disumana nei loro confronti…

  8. Scritto da Marco

    Alla faccia di qualche decina di persone, la mobilitazione poi non era solo qui nella bergamasca ma anche in altre città italiane. Sempre meglio che fare lo svuotacarceri o l’indulto..

  9. Scritto da Mister Bean

    Bastava fare accordi con i paesi di origine, cosa che stava facendo Maroni. Mentre gli altri non fanno un tubo, ma si vede che a te questo va bene. Complimenti. E’ di oggi la news che in Spagna ne hanno ammazzati 14 che cercavano di entrare.

    1. Scritto da Pino

      Dopo quasi 10 anni di governo mi parli di “stava facendo” ? Stava facendo cosa ? Ti rendi conto che siete a credibilità meno di ZERO ?

    2. Scritto da kurt Erdam

      Mi dovrebbe spiegare allora come mai gli immigrati in Italia con berluska/lega sono triplicati.Non è che facendo comodo a tutti quelli che li fanno lavorare in nero e poi votano le lega va bene così? e l’argomento si tira fuori sempre per prendere qualche voto dai più ingenui(che ci credono)?Se si mettesse in galera che li fa lavorare in nero ci sarebbe meno spazio o no?Ma forse ci sarebbero meno voti,meglio andare avanti così e fomentare sempre l’emergenza continua.

      1. Scritto da La verità fa male

        Sarebbe interessante sapere da dove saltano fuori queste infallibili statistiche su lavoro nero, evasione fiscale e clandestini visto che proprio per la loro natura (il ” lavoro nero” è tale perchè “non ufficiale”) si tratta di stime, non di dati certi, e le stime uno le maneggia come vuole. Noi ingenui andiamo avanti a votare Lega e lasciamo che lei super esperto continui a credere al Verbo del PD, anche dopo la sceneggiata romana di questi giorni con cui è “saltato” il governo

        1. Scritto da kurt Erdam

          Cerco di istruirla,allora tramite TV,internet ecc…si possono trovare questi numeri un po’ dappertutto (basta cercarli)e noi che non siamo citrulli andiamo a sentire un po’ tutte le campane(a volte anche i giornali del satrapo suo idolo devono dire numeri verri).Poi ci sono le esperienze di vita,da quello che ti fa pagare meno se lo scontrino non lo vuoi(io lo voglio sempre)e la finanza ne trova,a quelli che conosci che”se non fai così come fai a campare?”

          1. Scritto da La verità fa male

            Guardi che la TV e i giornali e internet (comprese le TV e i giornali non di proprietà del satrapo) non li considero il Verbo e in quanto alle mie esperienze di vita quasi tutti mi rilasciano lo scontrino o la ricevuta (sarò fortunato…) e ne ho conosciuti pochi di piccoli imprenditori con la casa al mare o in montagna (e quei pochi ce l’hanno dopo aver lavorato duramente per anni), la maggioranza di loro ormai sono stati rasi al suolo da tasse, banche e burocrazia selvaggia

          2. Scritto da kurt Erdam

            O ha un giro di conoscenze molto ristretto o è grandissima malafede,io pur non avendo un rapporto istituzionale con loro,di quelli che”pota se non fai così come fai a campare”ne ho conosciuti tanti(anche con la miura e la casa in ungheria per la caccia).Se lei prende per Verbo solo le tv e i giornali del satrapo si ritenga un prototipo.Io le informazioni le prendo dappertutto.Per il resto anch’io ho conosciuto imprenditori che si sono fatti la casa al mare dopo anni di duro lavoro(il mio).

  10. Scritto da indignato

    negli ultimi mesi in parlamento si e’ parlato solo di svuota carceri, delle celle troppo piccole, intanto le aziende chiudono , la gente non riesce a tirare fine mese, ed i delinquenti vengono a casa ns a rubarci. poi ci si domanda perche’ in _Italia non si investa. La proprieta’ privata oltre a non essere tutelata oggi e’ piu’ un peccato averla che guadagnarla

  11. Scritto da Mah !?

    Bisognerebbe capire perchè , stando per quasi dieci anni al governo:
    1) Perchè non lo hanno mai fatto loro
    2) Perchè non hanno mai costruito un carcere

    1. Scritto da Riccardo

      E anche perché non hanno rimesso in funzione quelle iniziate e abbandonate, che non sono poche. Se al posto di ascoltare Radio Padania avessero guardato qualche volta Striscia la notizia ne avrebbero viste un bel po’. Ma invece di fare, preferiscono sbraitare, insultare e protestare, come i grillomani, d’altronde.

  12. Scritto da Luigi

    Una di quelle adunate che oserei definire “oceaniche”! Come no… Come se non fossero stati loro a governare (e rubare) per 20 anni!

  13. Scritto da mao

    Suvvia gigi non banalizzi sempre non sono,non hanno fatto,li prenda in casa sua,poi si informi il reato di clandestinità esiste eccome,ed in alcuni paesi come l’Inghilterra può essere paragonato all’ergastolo.

    1. Scritto da gigi

      Caro Mao.tse-Tung (o semplice gatto?) dire che dopo 20 anni di governo non hanno fatto niente, salvo un po0 di condoni, di depenalizzazione del falso in bilancio, etc. sarà anche banale, ma è vero, purtroppo. Maroni “ci stava lavorando” sul mandarli in carcere a casa loro….ma quanti anni ci voleva? Questa palla del reato di clandestinità ci sta solo costando una marea di soldi e facendo fare figure barbine (vedi CIE)

  14. Scritto da gigi

    Grande mobilitazione di qualche decina di persone, da tutta la provincia, a cui viene dato grande spazio mediatico per una campagna elettorale anticipata. Perché, quando governavano loro non sono riusciti a fare una banalissima legge che permettesse che i reati (non quello di clandestinità, che non esiste in nessun paese al mondo) compiuti dagli esxtracomunitari venissero scontati al loro paese? Sarebbe costato molto meno e non li avremmo più visti…