BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stezzano, il centrosinistra si spezza in due Spunta “Bene Comune”

Il centrosinistra di Stezzano si spezza in due. All'associazione politica Stezzano99, in Consiglio tra le fila dell'opposizione e vincitrice delle elezioni nel 2004, si aggiunge la neonata “Stezzano Bene Comune”.

Il centrosinistra di Stezzano si spezza in due. All’associazione politica Stezzano99, in Consiglio tra le fila dell’opposizione e vincitrice delle elezioni nel 2004, si aggiunge la neonata “Stezzano Bene Comune”. Il progetto è stato costruito e sviluppato nelle ultime settimane. Alla nuova formazione prendono parte alcuni esponenti storici del centrosinistra stezzanese, molti dei quali legati al Partito democratico. D’altronde, non è un caso che le riunioni si tengano proprio nella sede del Pd e il nome della lista sia un chiaro rimando allo slogan scelto dal partito per la campagna elettrale delle primarie 2012.

La rottura, se così può essere definita, si è consumata senza scossoni, perché di fatto non si sono tenuti confronti tra i due gruppi, che parteciperanno in modo indipendente alle elezioni del 25 maggio 2014. “Stezzano Bene Comune” incontrerà rapprentanti delle associazioni del territorio e di categorie professionali per cercare di definire il programma elettorale. Per ora il nome del candidato sindaco non c’è. La certezza è che due forze di centrosinistra, più il Movimento 5 Stelle (che “pesca” in gran parte nello stesso elettorato), potrebbero far crescere le quotazioni del centrodestra.

Sul fronte Lega Nord, Forza Italia ed eventuali liste civiche tutto tace. Il sindaco Elena Poma ha altro a cui pensare: in primis l’inchiesta che vede protagonista la funzionaria Loredana Zenca e il comandante della Polizia locale, accusati di aver trafugato dalle casse comunali circa 900 mila euro. E poi il futuro della piscina, la cui gestiore sarà affidata temporaneamente a una società dopo l’annullamento della convenzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pardo

    Quindi abbiamo 3 liste di partito Pd , M5S , e Lega/F.I. , ma saranno tutte rigorosamente denominate liste civiche , alla faccia della coerenza……….

  2. Scritto da Tato - Stezzano

    Avendo seguito passo passo la genesi della nuova lista civica ” Stezzano-Bene Comune ” voglio precisare che “Stezzano 99 ” ha deciso autonomamente di non partecipare alla nascita della nuova lista di area di centro-sinistra preferendo allearsi con i fuoriusciti della Lega, collocandosi chiaramente nell’area di centro-destra ,venendo meno alle proprie origini.

  3. Scritto da voto utile

    prevedo una vittoria schiacciante…ma che dico… imbarazzante del movimento 5 stelle

    1. Scritto da spari

      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAA

  4. Scritto da Keyser Soze

    Quante bugie!!! Stezzano99 ha cambiato direzione ed ha abbandonato il progetto di costruire una nuova lista unitaria di centrosinistra … senza avere il coraggio di dichiararlo! Ora Stezzano99 ha accolto i transfughi della Lega e ne proporrà uno come candidato sindaco. Non è vero che il centro sinistra si spezza in due, piuttosto Stezzano99 rinnega le origini e va a destra. Forse che chi ha dettato questo articolo ha la coda di paglia?

  5. Scritto da Vulpix

    Direttamente tratto dal al manuale ” COME PERDERE DI SICURO LE ELEZIONI” . Ma a Stezzano sono decubertiniani : l’importante è partecipare . Poi se la destra magari fa ogni sorta di schifezze e vince lo stesso pazienza . L’importante è alzarsi al mattino, guardarsi allo specchio e dirsi “come sono bello !” . Astuti !

  6. Scritto da Luciano Avogadri

    E’ solo la conferma di un comportamento valutato e analizzato (e ormai compreso) valido in tutto il mondo: i Conservatori dal punto di vista politico sono erroneamente convinte che gli altri Conservatori condividano gran parte delle loro idee, mentre quelli di Sinistra ritengono di distinguersi dai propri compagni di fede politica molto più di quanto lo siano realmente (NYU – Psychological Science). Da qui la tendenza della Sinistra a dividersi piu’ di quanto non faccia la Destra.

  7. Scritto da paolo

    bravi così siete sicuri della sconfitta….DILETTANTI