BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Proprietà Industriale Sportello informativo e assistenza alle imprese

A Bergamo e a Dalmine attivo lo "Sportello Valorizzazione della Proprietà Industriale” un servizio attivato nell'ambito del progetto "Tutela e valorizzazione della Proprietà Industriale a supporto dell’innovazione e della competitività delle Micro, piccole e medie imprese bergamasche".

Lo “Sportello Valorizzazione della Proprietà Industriale” è un servizio di orientamento individuale di primo livello utile a ottenere informazioni e pareri tecnico-scientifici in materia di Proprietà Industriale e Brevettazione.

Il servizio, attivato nell’ambito del progetto “Tutela e valorizzazione della Proprietà Industriale a supporto dell’innovazione e della competitività delle Micro, piccole e medie imprese bergamasche” (abbreviato in Mpmi), è in particolare rivolto imprese del territorio e a tutti gli interessati a conoscere ad esempio gli strumenti di tutela esistenti, la brevettabilità di ritrovati, la possibilità per la registrazione di marchi, le modalità e i costi di deposito, effettuare ricerche di anteriorità o, ancora, ottenere informazioni sulla contraffazione. Lo sportello riceve gratuitamente, su appuntamento, in orario 14-17:

• ogni primo mercoledì del mese, nella sede di Bergamo Sviluppo, in via Zilioli 2 a Bergamo (prossima data per fissare un appuntamento: mercoledì 5 marzo);

• mercoledì 19 febbraio e 26 marzo, nella sede del Point di Dalmine, in via Pasubio 5/ang. via Einstein. Le Micro, piccole e medie imprese locali che si sono rivolte allo Sportello Valorizzazione della PI e che necessitano di ulteriori approfondimenti in ambito tecnico-legale, contrattuale, economico-fiscale, del marketing o ancora delle ricerche e sorveglianze possono fruire gratuitamente anche del “Servizio di assistenza tecnica mirata in materia di Proprietà industriale” a cura di professionisti esperti.

L’Iniziativa è promossa da Bergamo Sviluppo, finanziata da Ministero dello Sviluppo Economico e Camera di Commercio di Bergamo, coordinata da Unioncamere e vede il contributo tecnico-scientifico dell’Ufficio Brevetti e Marchi della Camera di Commercio e del Centro Coges dell’Università di Bergamo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.