BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Osio Sotto, bambina frettolosa: mamma partorisce in ambulanza

Nella notte tra giovedì e venerdì su un'autoambulanza ferma a una rotonda a Osio Sotto, è nata la piccola Adele. Secondogenita di Davide e Serena, che pochi minuti prima avevano chiesto aiuto al 112

Giorni fortunati per la provincia di Bergamo in tema maternità: nella notte tra giovedì e venerdì, all’1.25, su un’autoambulanza ferma a una rotonda a Osio Sotto, è nata la piccola Adele. Secondogenita di Davide e Serena, che pochi minuti prima avevano chiesto aiuto al 112, avendo capito che il parto era immininete, la bambina è stata poi portata all’Ospedale Papa Giovanni XXIII, dove all’1.45 è stato tagliato il cordone.

Ad attenderla a casa la sorellina Greta, nata 2 anni e mezzo fa con un parto durato molte ore, indotto per gravidanza protratta oltre il termine. La mamma aveva cominciato ad avvertire le prime contrazioni nella serata di ieri, che si sono gradualmente affievolite per poi riacutizzarsi in modo improvviso poche ore dopo. La bambina è nata a termine e sta bene. Il papà ha assistito al parto dal finestrino dell’ambulanza.

La famiglia ringrazia l’anestesista Gennaro Marchesi e l’infermiera Nadia Orlandi della centrale del 118 di Bergamo, i volontari dell’ambulanza e tutto il personale dell’Ospedale di Bergamo per le cure e le attenzioni ricevute.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alessandro

    Forse che non esiste più il reparto di maternità ad Osio Sotto ha contribuito.
    In effetti fino a quando le cose vanno bene …

    Auguri alla neo mamma ed al neo papà