BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Primarie cittadine, i minorenni pagheranno solo un euro

Un contributo ridotto di 1 euro per tutti i minorenni che voteranno alle Primarie del centrosinistra del prossimo 23 febbraio. Così ha stabilito il Comitato Organizzativo di Garanzia, composto dai rappresentanti delle forze che partecipano alla consultazione per scegliere il candidato sindaco.

Più informazioni su

Un contributo ridotto di 1 euro per tutti i minorenni che voteranno alle Primarie del centrosinistra del prossimo 23 febbraio. Così ha stabilito il Comitato Organizzativo di Garanzia, composto dai rappresentanti delle forze che partecipano alla consultazione per scegliere il candidato sindaco. "Per la prima volta a Bergamo il centrosinistra sceglierà il suo candidato sindaco attraverso primarie di coalizione – dice il Segretario cittadino del PD Nicola Eynard – l’obiettivo è agevolare la partecipazione dei giovani, avvicinandoli ad un momento fondamentale della vita pubblica cittadina".

"Aver stabilito una quota inferiore per i minori di 18 anni è un segnale di attenzione verso i ragazzi – spiega Roberto Bruni, presidente del Comitato – ma anche la richiesta di un impegno da parte loro a sostenere, con un contributo, l’organizzazione di questa consultazione". "E’ importante ricordare – aggiunge Fausto Amorino di SEL – che alle primarie possono votare tutti i residenti in città, che abbiano compiuto 16 anni, anche se non iscritti a partiti e i cittadini stranieri, purchè residenti a Bergamo e in possesso della Carta di soggiorno".

Sabato 15 febbaraio alle ore 10, all’Auditorium di Piazza della Libertà, ci sarà il secondo confronto pubblico tra i candidati Luciano Ongaro, Giorgio Gori e Nadia Ghisalberti. Cittadini e associazioni potranno intervenire formulando domande ai tre candidati sui temi della città. Franco Cattaneo, vicedirettore de L’Eco di Bergamo, modererà il dibattito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Berghem

    Votate,votate che tanto lo vediamo in questi giorni come va a finire col PD. Ne scegliete uno e poi fanno ancóra come vogliono loro!!!!

  2. Scritto da Alberto

    Sempre più vergognoso, questo centrosinistra bancario.

  3. Scritto da Zz

    Zz fra un po per farli”votare”alle ennesime”primarie”celi porteranno con il Passeggino(lasciate a casa i ciuci…)cosa si fa per campare. Zz

  4. Scritto da Primarie farsa

    Pura farsa: ricordiamo che per governare l’Italia il pd scelse Bersani ma, alla fine, è Letta a presiederlo e prossimamente potrebbe essere Renzi.

  5. Scritto da mario59

    Se volete avvicinare i giovani i soldi è meglio darglieli, non chiederglieli…semmai ai giovani trovategli un lavoro, che poi i soldi se li guadagneranno da soli.

  6. Scritto da Sergio

    Amò turna primarie? Saranno anche secondarie o terziarie, ormai… Ma è l’unica cosa che la sinistra sa esprimere? A o B dei suoi candidati?

    1. Scritto da TT

      Sinistra po…?!

      1. Scritto da Sergio

        Se, apunto, ta ghét resù….

        1. Scritto da giovanna

          Condivido a questi di sinistra non è rimasta neanche la mano sinistra.
          Che brutta fine ci mancavano le primarie finte… Strapenosi!

  7. Scritto da Stefano

    Ma proprio i soldi non bastano mai ai politici!!