BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Morta Shirley Temple, bimba dai “riccioli d’oro” che debuttò a 6 anni

L'attrice aveva 85 anni ed è spirata in California. Prima di compiere dodici anni ha interpretato una quarantina di pellicole, molte delle quali hanno contribuito al salvataggio della Twenty Century Fox dalla bancarotta per i postumi della Grande depressione.

Hollywood in lutto per la morte di Shirley Temple. L’ex bimba prodigio del cinema americano è deceduta per cause naturali, nella sua casa di Woodside, in California. Aveva 85 anni.

Era nota al pubblico mondiale per i numerosi film in bianco e nero degli anni Trenta, che interpretò giovanissima, rimanendo nell’immaginario collettivo per i suoi "riccioli d’oro", il faccino vispo e l’abilità come ballerina di tip tap. Tra le sue pellicole più note, tutte prodotto negli anni Trenta e Quaranta, "Il trionfo della vita", "Il piccolo colonnello", "Zoccoletti olandesi", "Shirley aviatrice", "La mascotte dell’aeroporto" e "Piccola principessa". Un successo talmente significativo, il suo, da essere immortalata sulla copertina dell’album "Sgt. Peppers" dei Beatles e in un quadro di Salvador Dalì. Anche un cocktail porta il suo nome. Da adulta si dedicò alla vita diplomatica, diventando ambasciatrice, sempre cercando di tenersi lontana dal mondo patinato in cui aveva trascorso l’infanzia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.