BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il primo Consiglio comunale in diretta streaming – GUARDA IL VIDEO

Primo Consiglio comunale in diretta streaming. Anche Palafrizzoni si adegua alla democrazia partecipata e tecnologica trasmettendo le sedute attraverso il canale YouTube ufficiale dell'amministrazione.

Più informazioni su

 Primo Consiglio comunale in diretta streaming. Anche Palafrizzoni si adegua alla democrazia partecipata e tecnologica trasmettendo le sedute attraverso il canale YouTube ufficiale dell’amministrazione. Il taglio del nastro virtuale è stato dato in occasione del saluto dell’ex prefetto Camillo Andreana alla città.
Guarda la diretta video

"E’ con grande soddisfazione, e un po’ di orgoglio personale, che mi permetto di segnalare la possibilità per tutti i cittadini di Bergamo ( e non solo) di assistere alle sedute del Consiglio Comunale di Bergamo direttamente da casa – spiega Simone Paganoni, consigliere del Patto civico -. Da oggi, infatti, il Consiglio Comunale di Bergamo è trasmesso in diretta streaming (per visualizzare la seduta collegarsi al canale di you tube: http://www.youtube.com/user/comunebg) Forte della convinzione che, in nome della TRASPARENZA, sia un diritto di tutti i cittadini quello di poter “controllare” e “verificare” il lavoro svolto dagli amministratori locali, l a proposta di rendere accessibili a chiunque le sedute del Consiglio Comunale (avanzata anche dal movimento 5 stelle nell’ottobre del 2012), fu da me presentata in una prima occasione già nel marzo del 2009. La proposta venne votata dalla maggioranza del Consiglio con il seguente risultato: 24 favorevoli, 2 astenuti e nessun contrario (vedasi verbale: ( http://www.comune.bergamo.it/upload/bergamo_ecm8/verbali/1b_4444_2833.pdf) ma, purtroppo, rimase lettera morta per quasi 5 anni fino a quando, nel marzo del 2013 ripresentai la stessa richiesta, tramite un O.D.G. collegato allo delibera “Approvazione del regolamento concernente le modalità di pubblicità e di trasparenza della situazione patrimoniale dei titolari di cariche pubbliche elettive e di governo del Comune”. Anche in questa seconda occasione, la proposta fu votata a maggioranza come da estratto del verbale qui sotto riportato: “Poiché nessun altro chiede la parola, il Presidente mette in votazione palese l’ordine del giorno collegato presentato dal consigliere Paganoni contrassegnato con il n. ODG COLL. 2. Eseguita la votazione, attraverso espressione elettronica del voto, si ha il seguente risultato: n. 2 consiglieri astenuti (Marabini, Tentorio), n. 24 voti favorevoli, n. 13 voti contrari (Barbieri, Benigni, Bonassi, Carminati, D’Avanzo, De Canio, Di Giminiani, Di Gregorio, Fassi, Lorenzi, Petralia, Polimeno, Tomasini). Il Presidente proclama l’esito della suddetta votazione, riconosciuto dai presenti, e dichiara che il preindicato ordine del giorno collegato è stato approvato a maggioranza dei votanti”. Un mio particolare ringraziamento al lavoro svolto e all’interessamento dimostrato nel portare avanti questa richiesta va al Presidente del Consiglio Comunale di Bergamo Guglielmo Redondi e a tutto il personale degli uffici dell’unità operativa della presidenza del Consiglio e commissioni consiliari. P.S. In entrambi gli (identici) O.D.G. (vedi allegato) veniva richiesta (al punto 10) la pubblicità dei lavori consiliari attraverso i canali audio e video ( e ssendo un O.d.G. del 2009 non si usava ancora la parola “streaming”…)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.